10 novembre 2016 redazione@ciociaria24.net
LETTO 338 VOLTE

Ancora tanti successi e riconoscimenti nei concorsi letterari per il Poeta verolano Franco Fiorini

Il Poeta verolano Franco Fiorini continua a far parlare di se dopo un breve periodo di “ riposo”, virgolettato perché Fiorini in realtà non si è mai fermato nello svolgere il suo mestiere di persona che sa comporre belle poesie che tutti in Ciociaria recitano da anni nei vari incontri letterari. Franco Fiorini Ha collezionato ultimamente ben cinque primi posti assoluti con la poesia GLI OCCHI DI SARAH, aggiudicandosi per la seconda volta il prestigioso Premio Internazionale MONTEFIORE a Cattolica, premio tra l’altro che aveva già vinto nel 2012. Ha conquistato il Trofeo d’argento a MONTEROSI (VT) con una delle sue ultime poesie: OLTRE L’ULTIMO CONFINE dedicata a Salvatore Quasimodo. Ha vinto alla grande il Concorso Internazionale PAGINE DI TERRITORIO (VC) bissando il successo dello scorso anno, con la poesia IL VECCHIO DI VINCENT, dedicata a Van Gogh. Con la poesia ANCORA NON PARLARMI DELL’INVERNO, si è classificato al primo posto al Concorso Internazionale WORLD POETRY DAY a Viterbo.All’inizio dell’anno aveva trionfato per la terza volta in quattro edizioni al Premio Nazionale ALBERO ANDRONICO a Roma, con la poesia SIAMO DUE NAVI. Il Poeta ha collezionato cinque secondi posti, secondo al Premio Nazionale DUONNU PANTU (CS) e al Concorso Internazionale IL PICCHIO (MI) con OLTRE L’ULTIMO CONFINE.. Con la poesia IL VECCHIO DI VINCENT  ha raggiunto il secondo posto al MEMORIAL INTERNAZIONALE SPARAGNA (LT) e al Premio Nazionale QUINTA STAGIONE di Rovigo.. Ancora un secondo posto con la poesia IL MIO POETA al Concorso Nazionale UNIVERSO DONNA di Potenza. Sono due invece i terzi posti, il primo al Concorso Nazionale PAGINE e CAFFE’ a Roma con ANCORA NON PARLARMI DELL’INVERNO e un terzo posto speciale al Premio Nazionale VEROLI ALTA con il Racconto LETTERA ALLA MIA TERRA. Sei i quarti posti classificandosi al quarto posto nei Premi Nazionali: ALDA MERINI (RA), G. D’ANNUNTIIS (TE), M. ARPEA (AQ) e TERRASANTA (VR) ( con l’ultiima poesia che ha scritto: UN GIORNO D’ESTATE AL CIRCEO). Giunto quarto anche nei Premi Internazionali CITTA’ DI AULLA (MS) e SAN BONIFACIO (VR). Tra i dodici altri riconoscimenti spicca il Premio Speciale Presidente della Giuria al Concorso Internazionale I FIORI SULL’ACQUA a Ravenna. Altri piazzamenti nazionali e internazionali in varie città d’Italia: Chieti, Teramo, Ascoli Piceno, Trapani, Milano, Bari, Torino, Livorno, Padova. Il poeta verolano Franco Fiorini ha conseguito 736 importanti affermazioni in campo nazionale e internazionale, tra cui 133 primi premi (40 internazionali), 103 secondi premi (26 internazionali), 67 terzi premi (13 internazionali), 39 premi speciali (8 internazionali, 1 europeo) oltre a 308 tra altri piazzamenti, segnalazioni e menzioni. È stato, inoltre, 84 volte finalista in altrettanti concorsi. Il nostro ha pubblicato inoltre cinque raccolte poetiche: Stasera i tuoi occhi, nel 2000, ed. Il Tecnologo; Il cuore bambino, nel 2001; Rimanda la memoria, nel 2004 e Radici, nel 2007, tutte con l’ed. Il Club degli Autori; Le mie tre stagioni, nel 2014, ed.Pisani. Un curriculum di tutto rispetto quello di Franco Fiorini che come poeta sa far comprendere che il componimento non è una cosa da tutti ma di poche persone che prima di tutto hanno l’animo gentile. E il poeta verolano ce lo ha in tutti i sensi.             Gianni Federico

Il Poeta verolano Franco Fiorini continua a far parlare di se dopo un breve periodo di “ riposo”, virgolettato perché Fiorini in realtà non si è mai fermato nello svolgere il suo mestiere di persona che sa comporre belle poesie che tutti in Ciociaria recitano da anni nei vari incontri letterari. Franco Fiorini Ha collezionato ultimamente ben cinque primi posti assoluti con la poesia GLI OCCHI DI SARAH, aggiudicandosi per la seconda volta il prestigioso Premio Internazionale MONTEFIORE a Cattolica, premio tra l’altro che aveva già vinto nel 2012. Ha conquistato il Trofeo d’argento a MONTEROSI (VT) con una delle sue ultime poesie: OLTRE L’ULTIMO CONFINE dedicata a Salvatore Quasimodo. Ha vinto alla grande il Concorso Internazionale PAGINE DI TERRITORIO (VC) bissando il successo dello scorso anno, con la poesia IL VECCHIO DI VINCENT, dedicata a Van Gogh. Con la poesia ANCORA NON PARLARMI DELL’INVERNO, si è classificato al primo posto al Concorso Internazionale WORLD POETRY DAY a Viterbo.All’inizio dell’anno aveva trionfato per la terza volta in quattro edizioni al Premio Nazionale ALBERO ANDRONICO a Roma, con la poesia SIAMO DUE NAVI. Il Poeta ha collezionato cinque secondi posti, secondo al Premio Nazionale DUONNU PANTU (CS) e al Concorso Internazionale IL PICCHIO (MI) con OLTRE L’ULTIMO CONFINE.. Con la poesia IL VECCHIO DI VINCENT  ha raggiunto il secondo posto al MEMORIAL INTERNAZIONALE SPARAGNA (LT) e al Premio Nazionale QUINTA STAGIONE di Rovigo.. Ancora un secondo posto con la poesia IL MIO POETA al Concorso Nazionale UNIVERSO DONNA di Potenza. Sono due invece i terzi posti, il primo al Concorso Nazionale PAGINE e CAFFE’ a Roma con ANCORA NON PARLARMI DELL’INVERNO e un terzo posto speciale al Premio Nazionale VEROLI ALTA con il Racconto LETTERA ALLA MIA TERRA. Sei i quarti posti classificandosi al quarto posto nei Premi Nazionali: ALDA MERINI (RA), G. D’ANNUNTIIS (TE), M. ARPEA (AQ) e TERRASANTA (VR) ( con l’ultiima poesia che ha scritto: UN GIORNO D’ESTATE AL CIRCEO). Giunto quarto anche nei Premi Internazionali CITTA’ DI AULLA (MS) e SAN BONIFACIO (VR). Tra i dodici altri riconoscimenti spicca il Premio Speciale Presidente della Giuria al Concorso Internazionale I FIORI SULL’ACQUA a Ravenna. Altri piazzamenti nazionali e internazionali in varie città d’Italia: Chieti, Teramo, Ascoli Piceno, Trapani, Milano, Bari, Torino, Livorno, Padova. Il poeta verolano Franco Fiorini ha conseguito 736 importanti affermazioni in campo nazionale e internazionale, tra cui 133 primi premi (40 internazionali), 103 secondi premi (26 internazionali), 67 terzi premi (13 internazionali), 39 premi speciali (8 internazionali, 1 europeo) oltre a 308 tra altri piazzamenti, segnalazioni e menzioni. È stato, inoltre, 84 volte finalista in altrettanti concorsi. Il nostro ha pubblicato inoltre cinque raccolte poetiche: Stasera i tuoi occhi, nel 2000, ed. Il Tecnologo; Il cuore bambino, nel 2001; Rimanda la memoria, nel 2004 e Radici, nel 2007, tutte con l’ed. Il Club degli Autori; Le mie tre stagioni, nel 2014, ed.Pisani. Un curriculum di tutto rispetto quello di Franco Fiorini che come poeta sa far comprendere che il componimento non è una cosa da tutti ma di poche persone che prima di tutto hanno l’animo gentile. E il poeta verolano ce lo ha in tutti i sensi.             Gianni Federico

scarica la nostra App
Per ricevere le notizie sul tuo smartphone o tablet: clicca qui e scarica gratis l'App
Menu