mercoledì 9 agosto 2017 redazione@ciociaria24.net

In giro per Frosinone con addosso 100 dosi di coca. Arrestato dai Carabinieri

Nuovo colpo dei militari dell'Arma allo spaccio di stupefacenti nel capoluogo

Continua l’attività di contrasto nei confronti di soggetti dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte dei Carabinieri del NORM della Compagnia di Frosinone. Nella giornata di ieri, nel capoluogo, i militari hanno arrestato per “detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio” un 21enne rumeno, incensurato, residente a Frosinone.

Il giovane, uscito da un condominio cittadino, è stato avvicinato dagli operanti per un controllo ma, alla loro vista, si è dato precipitosamente alla fuga gettando un involucro che aveva tra le mani. Il ragazzo è stato immediatamente raggiunto e bloccato, mentre l’involucro del quale si era disfatto, prontamente recuperato, è risultato contenere circa 100 dosi di cocaina e altre di hashish già pronte per essere immesse nel mercato dello spaccio.

È stata altresì rinvenuta e posta sotto sequestro la somma contante di 460 € frutto dell’attività illecita. Al termine delle attività di rito, l’arrestato è stato accompagnato agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo davanti al Tribunale di Frosinone.

wpDiscuz
scarica la nostra App
Per ricevere le notizie sul tuo smartphone o tablet: clicca qui e scarica gratis l'App