mercoledì 12 luglio 2017 redazione@ciociaria24.net

Sasso dal cavalcavia dell’A1 nei pressi di Anagni

Inquietante segnalazione arrivata ieri sera in Redazione

«Questa sera alle 21.07 ho rischiato la vita, io e altri due passeggeri di cui un bambino di 5 mesi, per un lancio di pietra dal cavalcavia prima dell’uscita di Anagni al km 602».

Con questa segnalazione, giunta ieri sera in Redazione e comprendente la seguente foto in allegato, un automobilista ha affermato di essere stato colpito da un sasso mentre era alla guida sull’autostrada A1 Miano-Napoli». La Redazione ha invitato l’automobilista a segnalare l’episodio alle autorità competenti.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
scrivi un commento

Ordina per:   più recenti | più vecchi | più votati

ricominciamo con le follie omicide?

Purtroppo tutto si ripete.Pensare che qualche tempo fa’ hanno incrementato le pene per chi fa’ queste cose.Oltretutto un anno e mezzo fa hanno arrestato tre ragazzi colti sul fatto . Penso che tutto ciò non è sufficiente e bisogna ancora di più aggravare le pene..

Chi sono quei deficenti che lo fanno, che si buttassero loro non farebbero alcun d’anno

Bastardi!

Gente senza cervello! Bastare!

Assassini!

Imbecilli senza cervello!!

Le telecamere sopra i cavalcavia allora si…che si becca chi fa questi gesti cattivissimi….lo sbatti dentro per un.bel.po vedremo se quando esce ci va più a farlo…

Il caldo fa brutti scherzi o sono i ragazzi nullatenenti che si annoiano? Non c ‘ è più limite alla cretinagine

Bastardi!

wpDiscuz
scarica la nostra App
Per ricevere le notizie sul tuo smartphone o tablet: clicca qui e scarica gratis l'App
gli articoli più letti