12 Febbraio 2020 21:00

12 Febbraio 1944, Piroscafo Oria: i morti che non ricorda mai nessuno

Fu uno dei peggiori disastri navali della storia. Morirono 4.116 soldati italiani. Ecco le foto dei militari originari della provincia di Frosinone (si tratta solo di una parte dei dispersi) periti nel naufragio.

L’Oria era un piroscafo norvegese costruito e varato a Sunderland in Inghilterra nel 1920. L’imbarcazione naufragò con circa 4.116 prigionieri italiani a bordo il 12 Febbraio 1944 presso Capo Sunio in Grecia, per l’urto con uno scoglio. Fu uno dei peggiori disastri navali della storia, il più grave mai registrato nel Mediterraneo.

La nave, lunga 87 e larga 13 metri, era una delle tante carrette del mare utilizzata dai tedeschi per il traferimento dei prigionieri nei campi di prigionia nazisti. Questi i volti degli 11 giovani soldati originari della nostra provincia e morti nel naufragio.

Per guardare tutte le foto dei dispersi, clicca qui.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.

EVENTI

SORA - Domenica 23 grande Festa di Carnevale a San Rocco

Anche stavolta il Comitato "Noi Per San Rocco" ha pensato proprio a tutto. Ecco il programma dell'evento.

POLITICA

SORA - Pista ciclabile Pontrinio-Tofaro: lavori in primavera

In via di sottoscrizione il contratto con l’impresa. A seguire, partirà la fase operativa.

EVENTI

In onda su Rai Storia il documentario del regista sorano Emilio Mantova

L'appuntamento è fissato per il 22 Febbraio alle ore 22:50. Il documentario è dedicato alla vita dell’illustre chirurgo Pietro Valdoni ed è il risultato ...