martedì 26 Marzo 2019
CRONACA

24enne elitrasportato a Roma a causa di un grave malore

Il 24enne è stato ricoverato presso il Policlinico di Tor Vergata.

Un ragazzo di 24 anni si è sentito male ieri sera durante il suo allenamento in palestra a Frosinone. Il giovane è caduto, probabilmente a seguito di un malore, battendo la testa.

Il personale sanitario e medico del 118, intervenuto sul posto per i soccorsi subito dopo l’allarme, ha provveduto a trasportarlo immediatamente presso l’Ospedale Spaziani, dove i medici gli hanno diagnosticato un’emorragia cerebrale.

A seguire, è stato subito disposto il trasferimento del giovanissimo paziente a Roma in eliambulanza.

2 mesi fa

Leonardo non ce l’ha fatta

Avrebbe compiuto 24 anni il 25 Aprile.

Si è spento ieri mattina poco prima di mezzogiorno presso il Policlinico di TorVergata. Leonardo Ceccarelli, 24 anni il prossimo 25 Aprile, purtroppo non ce l’ha fatta. Il giovane frusinate si era sentito male durante un allenamento in palestra un paio di settimane fa, e da allora non si è più ripreso.

Trasportato immediatamente a Roma, poche ore dopo il suo ricovero i medici ne hanno dichiarato la morte cerebrale. Ieri il triste epilogo: il suo cuore ha smesso di battere. I funerali non sono stati ancora fissati perché sulla salma dello sfortunato ragazzo verrà eseguito un esame autoptico.

2 mesi fa

Combatti Leo!

Il giovane Leonardo Ceccarelli è stato trasferito in terapia intensiva. La speranze e le preghiere dei tantissimi che lo conoscono.

«Non spegniamo la speranza, combatti Leo!». Così domenica scorsa la Curva Nord del “Benito Stirpe” durante la sfortunata partita con la Spal. E Leonardo Ceccarelli, il 24enne di Frosinone colto da un malore mentre si allenava in palestra due settimane fa, sta eseguendo alla lettera l’invito dei tifosi giallazzurri.

La recente notizia del trasferimento del giovane in terapia intensiva ha alimentato le speranze dei familiari e dei tantissimi che lo conoscono, anche per via dell’attività commerciale di famiglia. Sul social, nel frattempo, continuano i post di incoraggiamento: «Speriamo bene – scrive un amico della Romania – lo conosco bene, è un bravo ragazzo e lottatore. Non mollare, io sono stato uguale e ci sono, i miracoli esistono».

Sul fronte del quadro clinico non ci sono novità, ma l’auspicio di tutti è che a Leonardo, davvero troppo giovane per chiudere la sua esistenza, possa toccare un finale positivo e che questa brutta storia possa concludersi con il suo risveglio e una potentissima esplosione di gioia.

3 mesi fa

«Leonardo muoviti a tornare, ti vogliamo bene!»

Nuove bellissime testimonianze d'affetto nei confronti del giovane frusinate ricoverato a Roma.

«Ciao Le’, lo sai che sono giorni che non dormo, sì? Sei stato l’unico che, prima che io aprissi questo benedetto negozio, mi sostenevi sempre. Ogni volta che venivi a casa, a tarda sera, mi dicevi: anche se non sei nato ricco, sei bravo, ci diventerai!». Così Enrico, il barbiere di Leonardo Ceccarelli, 24enne di Frosinone ricoverato presso il Policlinico di Tor Vergata da lunedì scorso, giorno in cui è stato colpito da un malore che, secondo i medici, ne ha decretato la morte cerebrale.

Il giovane si è sentito male mentre svolgeva un allenamento in palestra e da quel momento non si è più ripreso. A tenerlo in vita, ora, sono i macchinari dell’ospedale capitolino. I genitori non vogliono staccarli, amici e conoscenti pregano intensamente perché l’epilogo di questa storia non sia triste ma gioioso.

«Muoviti a tornare», contina ancora Enrico in un post pieno di affetto pubblicato sul profilo social di Leonardo. «Vorrei che la gente oggi capisse quello che può succedere, come dicevi sempre tu a me. Ci dobbiamo voler bene quando stiamo bene, non quando stiamo male, perché quando stiamo male ormai non ci serve nulla da nessuno. Ti voglio bene Le’ e spero che qualcuno lassù ti guarda e ti fa svegliare».

Un’altra testimonianza, quella di Yuri, rappresenta l’ennesima conferma delle qualità di questo meraviglioso ragazzo: «Quando si vuole davvero bene a qualcuno non si smette mai di farlo e quel bene resta dentro di noi, nei ricordi dei momenti vissuti insieme. E non fa differenza a quanta distanza si è, se ci si veda o meno, perchè se è stato vero resta per sempre. Ti voglio Bene Leonà ovunque tu sia!».

3 mesi fa

Leonardo, non mollare!

«Le parole non bastano per descrivere la tua immensità». Nel lungo e meraviglioso post di una cara amica su Facebook, la descrizione del 24enne di Frosinone ricoverato a Tor Vergata, un ragazzo a cui tutti sono profondamente legati.

È il momento della speranza. Nonostante il verdetto medico sia impietosamente univoco, bisogna continuare a crederci. Da ieri pomeriggio Leonardo Ceccarelli, 24enne di Frosinone per il quale è stata dichiarata la morte cerebrale, è tenuto in vita dai macchinari del Policlinico di Tor Vergata, dove è stato ricoverato in condizioni gravissime a seguito di un malore occorsogli lunedì sera, mentre si allenava in una palestra del capoluogo.

Amici, conoscenti, tutti coloro che hanno trascorso anche un solo minuto della loro vita con questo meraviglioso ragazzo, ora sono stretti in unico comune abbraccio ideale con la sua famiglia. Tutti, in cuor loro, sperano che questo incubo finisca positivamente.

Chi è Leonardo Ceccarelli? Chi scrive non lo conosce, ma oggi, grazie ai social, abbiamo la possibilità di avere un profilo veritiero delle persone, pur non avendole mai incontrate. Non si tratta quasi mai di parole sparse a caso, perché certi pensieri nascono dal cuore, dall’esperienza diretta. Questo è ciò che ha pubblicato Francesca:

«Un amico su cui poter contare sempre, un amico VERO in grado di aiutarti per qualsiasi difficoltà, un amico che non si tirava mai indietro quando si trattava di aiutare persone,amici o semplici conoscenti. Una bontà immensa, un cuore grande ma così grande che è difficile,o quasi impossibile, trovarne altri; e chi ti ha conosciuto davvero sa quanto bene eri in grado di donare, senza mai chiedere nulla in cambio. Una di quelle persone che la vita ti dona quando decide di farti un regalo, quella stessa vita che ora ha deciso così, di lasciare tutti con l’amaro in bocca. Servirebbe un miracolo, ad oggi ancora non lo vedo!! Voglio ora lanciare in aria un grazie immenso, per tutti i bei momenti che ci hai regalato ma soprattutto per avermi fatto capire che se la bontà non sempre viene ripagata, è comunque necessaria per renderti una persona migliore e per combattere ogni giorno quella che è chiamata “vita”. Pregare è ancora necessario, perché servi qui nel mondo terreno!! SEI e sarai sempre una grande persona, le parole non bastano per descrivere la tua immensità!»

3 mesi fa

24enne elitrasportato a Roma: dichiarata la morte cerebrale

Purtroppo il ragazzo non ha superato il grave malore occorsogli mentre si allenava il palestra.

È stato dichiarato cerebralmente morto il ragazzo di Frosinone che ieri sera si è sentito male durante l’allenamento in palestra.

Il giovane, 24 anni tra qualche giorno, era stato inizialmente trasportato all’ospedale Spaziani, ma poco dopo, i medici, riscontrata la gravità della situazione, ne hanno disposto il trasferimento in eliambulanza a Roma, presso il Policlinico di Tor Vergata.

Oggi pomeriggio, purtroppo, la triste notizia. Il ragazzo resta comunque attaccato ai macchinari.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Jolly Automobili Peugeot

I prezzi speciali sono riservati a coloro che sottoscriveranno il contratto d'acquisto entro Lunedì 17 Giugno.

Toyota C-HR

Prezzi scontati, bonus e finanziamento Pay Per Drive, un'occasione davvero vantaggiosa.

JAGUAR E-PACE

Scoprila presso la concessionaria Jaguar Land Rover per Frosinone e provincia.

Expert Lucarelli

Promozione in vigore fino al 19 Giugno.

Noleggio

Scopri di più presso Gruppo Jolly Automobili, S.S. dei Monti Lepini, km 6,600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

Orange Days

Promozione valida fino all'8 Giugno 2019.

Punto Fresco

Offerte valide fino al prossimo 11 Giugno.

Fiat 500

Ti aspettiamo a Frosinone (S.S. dei Monti Lepini km 6,600) e a Sora (Via Baiolardo 63).

Range Rover Sport

Ti aspettiamo oggi stesso presso X Class, concessionaria Land Rover e Jaguar per Frosinone e provincia.

Peugeot 508 SW

Vieni a scoprire oggi stesso nuova Peugeot 508 SW. Ti aspettiamo presso Jolly Automobili a Frosinone.

Toyota C-HR

Ti aspettiamo oggi stesso presso Golden Automobili, concessionaria Toyota per Frosinone e provincia.

Expert Lucarelli

Forti sconti sugli smartphone di fascia alta fino al prossimo 8 Giugno.

Jolly Automobili

Ti aspettiamo oggi stesso nelle sedi del Gruppo Jolly Automobili, S.S. 156 dei Monti Lepini km 6,600.

Jolly Auto

Vieni a scoprirla oggi stesso presso Jolly Auto, Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia.

X Class

Ti aspettiamo oggi stesso a Frosinone presso X Class, concessionaria Land Rover Jaguar del Gruppo Jolly Automobili.