mercoledì 30 Gennaio 2019
LA SUPER-PIANTAGIONE

675 piante di marijuana in 1000 mq di terreno

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato ristretto presso le camere di sicurezza della locale Stazione in attesa di giudizio.

Nel pomeriggio di ieri, a Gallinaro, i militari della competente Stazione di San Donato Val di Comino hanno tratto in arresto per “evasione” dagli arresti domiciliari un 47enne campano, di fatto domiciliato a Gallinaro, già censito per mancata esecuzione dolosa di un provvedimento del giudice; sottrazione o danneggiamento di cose sottoposte a sequestro; truffa e stupefacenti.

L’uomo, il 18 luglio 2018, era stato tratto in arresto per coltivazione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti dagli stessi Carabinieri i quali, dopo una lunga attività investigativa, avevano individuato una vera e propria piantagione di marijuana, estesa su oltre mille metri di terreno nella campagne di Gallinaro, in un fondo non lontano dalla via per Settefrati ove lo stesso aveva dissimulato la presenza delle piante con dei teli mimetici e filari di piante rampicanti lungo il perimetro del terreno.

Nella circostanza vennero recuperate 675 piante di marijuana di varie dimensioni, per un peso totale di kg. 154. Dopo la convalida dell’arresto, il 47enne in attesa di giudizio è stato sottoposto al regime dell’obbligo di firma, misura cautelare alla quale lo stesso è venuto meno non presentandosi presso la competente Stazione Carabinieri nei giorni e negli orari previsti e per tale ragione, il giorno 28 gennaio u.s., gli è stato notificato un ordine di esecuzione di misura cautelare personale degli arresti domiciliari, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Cassino.

Nonostante tale misura, il giorno successivo quando i militari operanti si sono recati presso il suo domicilio per controllarne la presenza in casa, non lo hanno trovato e dopo delle rapide ricerche lo stesso veniva incrociato sulla pubblica via mentre rientrava casa. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato ristretto presso le camere di sicurezza della locale Stazione in attesa di giudizio.

Come giudichi Ciociaria24? Clicca qui e partecipa al sondaggio per aiutarci a migliorare!
Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Toyota Hybrid

Ci sono solo buoni motivi per passare subito all'ibrido. Scoprili oggi stesso presso Golden Automobili, concessionaria Toyota per Frosinone e provincia.

Nuova Abarth

Vieni a scoprirla presso la concessionaria Jolly Auto, Gruppo Jolly Automobili, a Frosinone e Sora.

Jaguar

Da XClass - Gruppo Jolly Automobili tutti i modelli disponibili della gamma JLR.

Toyota C-HR

Vieni a scoprirla e a provarla presso la Concessionaria ufficiale Toyota Golden Automobili, a Frosinone e Sora.

Alfa Romeo

Vieni a provarla oggi stesso presso le concessionarie del Gruppo Jolly Automobili, a Sora e Frosinone.

Nuova Evoque

Da marzo presso il salone Land Rover del Gruppo Jolly Automobili.

Toyota

Yaris e Aygo disponibili in un’ampia scelta di colori e personalizzazioni per i vostri ragazzi.

Mazda6

La nuova Mazda6 subito tua a metà del prezzo e dopo due anni decidi se tenerla, cambiarla o restituirla!

FIAT FIORINO

Il pioniere dei van ti aspetta oggi stesso presso le concessionarie FCA del gruppo Jolly Automobili, a Sora e Frosinone.

Nuova Jaguar

Sportiva, innovativa, accattivante, ma soprattutto Jaguar.

Nuova Peugeot 508

Più corta, più larga e ben 6 cm più bassa.

Toyota

In occasione del lancio del nuovo Rav4 Hybrid, Toyota inserisce tra le sue formule finanziarie il Pay per Drive Connected, un’evoluzione del già consolidato Pay Per Drive.