30 Aprile 2019 14:31

Abusivismo edilizio: denunciate 14 persone di Filettino

I denunciati sono in totale 15, tra cui una donna.

Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Stazione di Filettino, a conclusione di attività info investigativa delegata dalla Procura della Repubblica di Frosinone, hanno denunciato per “abusivismo edilizio in area sottoposta a vincoli paesaggistici ed idrogeologici” 15 persone, 14 residenti nel comune di Filettino ed una residente nel comune di Piglio.

L’attività d’indagine – si legge nel comunicato stampa diffuso dal Comando Provinciale di Frosinone – è iniziata nell’estate dello scorso anno ed a dicembre aveva portato alla denuncia in stato di libertà di una persona del luogo per lo stesso reato. A seguito di tale denuncia, scaturivano ulteriori accertamenti delegati dalla competente Procura, conclusi nella giornata di ieri con il deferimento delle citate persone.

In particolare, le persone denunciate, hanno realizzato nel corso degli anni, a partire dal 1999 ad oggi, dei manufatti in muratura, ferro e lamiere senza autorizzazione a costruire e senza nulla osta o autorizzazione relativi ai vincoli paesaggistici ed idrogeologici cui è soggetta l’area interessata, nonché senza il rilascio del nulla osta sismico, in quanto zona ricadente nell’area del Parco Naturale Regionale dell’Appennino “Monti Simbruini “. Il comune di Filettino a tutela della pubblica incolumità e della sicurezza urbana, ha emesso ordinanza di interdizione all’area sia per il transito che per l’utilizzo, concedendo agli interessati 30 giorni per lo sgombero ed emettendo ordinanze di demolizione dei manufatti.

Le 15 persone deferite si identificano in:
1. un 52enne già censito per analogo reato, reati ambientali, furto, oltraggio, resistenza e violenza a P.U.;
2. un 48enne, già censito per reati in materia edilizia;
3. una 67enne, già censita per omissione colposa di cautele o difese contro disastri o infortuni sul lavoro;
4. un 65enne, incensurato;
5. un 41enne, incensurato;
6. un 57enne, già censito per falso, danneggiamento e reati in materia edilizia;
7. un 55enne, già censito per reati contro la persona;
8. un 49enne, già censito per reati ambientali;
9. un 66enne, già censito per reati in materia edilizia;
10. un 55enne, incensurato;
11. un 49enne, incensurato;
12. un 60enne, già censito per diffamazione, danneggiamento, furto ed avvisato orale;
13. un 64enne, incensurato;
14. un 56enne, incensurato;
15. un 74enne, incensurato.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.

EVENTI

SORA - Domenica 23 grande Festa di Carnevale a San Rocco

Anche stavolta il Comitato "Noi Per San Rocco" ha pensato proprio a tutto. Ecco il programma dell'evento.

POLITICA

SORA - Pista ciclabile Pontrinio-Tofaro: lavori in primavera

In via di sottoscrizione il contratto con l’impresa. A seguire, partirà la fase operativa.

EVENTI

In onda su Rai Storia il documentario del regista sorano Emilio Mantova

L'appuntamento è fissato per il 22 Febbraio alle ore 22:50. Il documentario è dedicato alla vita dell’illustre chirurgo Pietro Valdoni ed è il risultato ...