18 Aprile 2019

Bimbo morto: fermata la madre per omicidio

La giovane donnna accusata di aver ucciso il figlioletto è stata rinchiusa a Rebibbia.

Il bimbo di due anni e quattro mesi morto ieri a Piedimonte San Germano in località Volla è stato ucciso.

I Carabinieri di Cassino e Frosinone, nella notte, al termine di un lungo interrogatorio e dopo aver raccolto gravi elementi di colpevolezza, hanno fermato la madre, una 29enne originaria di Atina. La donna, in preda ad un raptus, avrebbe soffocato il piccolo stringendogli il collo e chiudendogli la bocca.

All’arrivo dei sanitari e del personale medico del 118, purtroppo, non c’era già più nulla da fare. La giovane accusata di omicidio è stata già trasferita a Rebibbia. La salma del bambino, invece, si trova in obitorio a Cassino.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Vi aspettiamo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili, S.S. dei Monti Lepini km 6,600, a pochi metri dal casello autostradale di Frosinone.