24 Marzo 2019 18:34

Bollettino meteo per Frosinone e provincia

In provincia di Frosinone è un arrivo un crollo delle temperature minime, ecco i giorni in cui è previsto il calo termico.

Il gradevole esordio della primavera sta per teminare. Stando ai bollettini istituzionali ed alle previsioni dei principali portali meteo, è in arrivo un crollo delle temperature causato dall’ultima ondata di freddo invernale dell’anno 18/19.

Stazione metereologica di Frosinone

Secondo la stazione del capoluogo la giornata di Lunedì 26 Marzo confermerà quanto accaduto negli ultimi giorni, ovvero avremo un cielo parzialmente soleggiato, non ci saranno precipitazioni e le temperture saranno in lieve diminuzione, con valori compresi tra 8°C e 19°C. Venti (Frosinone): assente o debole ponente al mattino. Debole da maestrale nel pomeriggio con qualche accelerazione. La situazione andrà a peggiorare da martedì, con temperature in sensibile diminuzione. I dettagli verranno forniti con i prossimi bollettini.

Regione Lazio e principali portali meteo

Secondo la vigilanza metereologica della Regione Lazio ed i principali portali che si occupano di previsioni metereologiche, quella di Lunedì 25 Marzo sarà ancora una giornata primaverile come le ultime che abbiamo vissuto, ma a partire dalle ore serali la situazione cambierà completamente. Nei giorni compresi tra successivi, difatti, 3bmeteo.com e ilmeteo.it prevedono un crollo delle temperature minime addirittura fino a 1°C. Da segnalare il parere un po’ discordante di meteo.it, secondo il quale nei giorni definiti più “freddi” non si scenderà al di sotto dei 5 o 6 °C. Il calo meno, invece, dovrebbe essere meno drastico per le temperature massime, che nella nostra provincia, nella fase clou dell’ondata di freddo, dovrebbero comunque attestarsi intorno ai 15°C.

Protezione civile, info per chi viaggia

Questo il comunicato stampa diffuso oggi dalla Protezione Civile per la giornata di Lunedì 25 Marzo.

«Una struttura depressionaria di origine nord-atlantica, giungerà domani dal nord-Europa interessando, nella seconda parte della giornata, le regioni settentrionali italiane. La fase di maltempo sarà caratterizzata da forti venti dai quadranti settentrionali e da un marcato calo delle temperature.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it).

L’avviso prevede dal primo pomeriggio di domani, lunedì 25 marzo, venti forti o di burrasca, dai quadranti settentrionali, su Piemonte e Lombardia, in successiva estensione a Emilia-Romagna, Toscana e Marche, con mareggiate lungo le coste esposte. Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per la giornata di domani, lunedì 25 marzo, allerta gialla per rischio temporali nelle Marche.

Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull’Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all’evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it), insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo. Le informazioni sui livelli di allerta regionali, sulle criticità specifiche che potrebbero riguardare i singoli territori e sulle azioni di prevenzione adottate sono gestite dalle strutture territoriali di protezione civile, in contatto con le quali il Dipartimento seguirà l’evolversi della situazione».

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.

Carnevale del Liri

SORA - Carnevale del Liri: i video della parata

Migliaia di persone si sono riversate nel centro cittadino per la tradizionale sfilata in maschera del Martedì Grasso. Ecco le ...

EVENTI

SORA - Carnevale del Liri 2020: le foto della parata

Come da tradizione, grazie anche alla magnifica giornata di sole, migliaia di persone hanno raggiunto il centro cittadino per partecipare ...

EXTRA

Dieci gatti e trenta cani in cento metri quadrati pieni di sporcizia

I Carabinieri denunciano madre e figlia.

EVENTI

SORA - Carnevale del Liri 2020: il resoconto completo dell'evento

All'interno altre foto della splendida giornata di ieri.

Carnevale del Liri

SORA - Carnevale del Liri: una giornata di "gioia condivisa". Ne avevamo bisogno

Le parole del Sindaco di Sora, Roberto De Donatis al termine della manifestazione.

NECROLOGI

È venuta a mancare Maria Civita Iafrate

Si è spenta in ospedale a Sora.

CRONACA

Isola del Liri candidata tra le Città Creative UNESCO per il 2021

Quadrini: «Un sogno che perseguiamo con decisione e grande convinzione».