POLITICA

Buschini su assenza donne dem nel nuovo Governo Draghi: «Zingaretti risolverà il problema»

«Zingaretti si è speso sempre moltissimo per la rappresentanza delle donne. Non può essere messo in discussione il lavoro straordinario di Nicola sul partito, che ha rimesso il Pd al centro dello scenario politico nazionale».

«La parità di genere ha sempre rappresentato un tema imprescindibile dell’azione politica di Nicola Zingaretti. Anche in questo ultimo passaggio di formazione del governo Draghi ha sottolineato, prima degli altri, l’assenza di donne nella compagine Pd al Governo, ponendolo come un punto politico da risolvere». Così sulla sua pagina Facebook il membro della direzione nazionale del Partito democratico, Mauro Buschini.

«Zingaretti si è speso sempre moltissimo per la rappresentanza delle donne, per i loro diritti e per far si che le donne potessero esercitare nel Partito la leadership. Ha lavorato affinché si ricostruisse, dopo anni, la conferenza nazionale delle donne democratiche e nel Lazio, la sua giunta è sempre stata caratterizzata dal protagonismo delle donne. Sono solo brevi esempi di un lavoro e di un percorso politico da sempre incentrato sulla difesa del protagonismo femminile. Sono fatti che non possono essere messi in discussione. Come non può essere messo in discussione – conclude – il lavoro straordinario di Nicola sul partito, che ha rimesso il Pd al centro dello scenario politico nazionale».

Back to top button