martedì 29 20 Gennaio19

“Cartellino rosso” per altri sei stranieri

L'attività è stata coordinata dall’Ufficio Immigrazione della Questura di Frosinone, in sinergia con i commissariati della provincia.

Per altri sei cittadini stranieri – cinque originari dell’Africa ed uno dall’Asia – è scattato il decreto di espulsione dal Territorio Nazionale, in quanto, oltre che irregolari, sono considerati pericolosi per l’ordine e la sicurezza pubblica.

In particolare, Gambiano, Maliano, Tunisino ed Indiano sono accumunati dallo stesso reato, lo spaccio di sostanze stupefacenti. Al cittadino asiatico il provvedimento è stato notificato all’atto della scarcerazione per fine pena, a termine di un periodo detentivo di due anni circa.

Il Ghanese ha invece precedenti per resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni e minaccia, mentre il Nigeriano, inottemperante ad un precedente provvedimento di espulsione, ha a carico il reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Vi aspettiamo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili, S.S. dei Monti Lepini km 6,600, a pochi metri dal casello autostradale di Frosinone.