28 Agosto 2019

CASSINO – In arrivo il bando per 40 volontari di servizio civile al Comune

Chi intende partecipare al Bando, che sarà pubblicato i primi di settembre prossimo può intanto cominciare a richiedere lo SPID con un livello di sicurezza 2.

Saranno selezionati 40 volontari di servizio civile distribuiti su 5 progetti approvati al Comune di Cassino in varie aree di lavoro. Una parte dei posti saranno riservati a ragazzi con disabilità o con minori opportunità socioeconomiche.

I giovani, tra i 18 e i 28 anni che vorranno candidarsi, potranno farlo esclusivamente on-line nei prossimi giorni, non appena sarà pubblicato il bando di selezione. “Si tratta di una grande opportunità – ricorda il Sindaco Enzo Salera – messa a disposizione dei giovani: dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno solidale, un impegno per il bene di tutti e di ciascuno, significa costruire coesione sociale”.

“Il servizio civile volontario garantisce ai giovani – aggiunge l’Assessore Luigi Maccaro con delega alle Politiche giovanili – un’esperienza carica di forte valenza educativa e formativa, una importante, e spesso unica, occasione di crescita personale, una opportunità di educazione alla cittadinanza attiva, contribuendo allo sviluppo sociale, culturale ed economico della nostra comunità”.

La piattaforma attraverso la quale sarà possibile proporre la candidatura, sarà raggiungibile da PC fisso, tablet o smartphone, cui si potrà accedere attraverso SPID, il “Sistema Pubblico d’Identità Digitale”. Ai giovani verrà dato tutto il supporto necessario per la compilazione della domanda dagli uffici del Segretariato Sociale dell’Assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Cassino.

Chi intende partecipare al Bando, che sarà pubblicato i primi di settembre prossimo può intanto cominciare a richiedere lo SPID con un livello di sicurezza 2; sul sito dell’AGID – Agenzia per l’Italia digitale (www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid) sono disponibili tutte le informazioni necessarie, anche con faq e tutorial. Chiaramente la richiesta dello SPID potrà essere effettuata anche dopo la pubblicazione del Bando.

In questo momento, presso il Comune di Cassino, stanno svolgendo il loro servizio civile 24 giovani all’interno di 5 progetti che concluderanno le attività nel mese di febbraio.

Intanto gli uffici del Comune sono al lavoro per l’accreditamento definitivo dell’Ente al Servizio Civile Universale che darà la possibilità di continuare a presentare progetti in rete con le organizzazioni di terzo settore in grado di garantire i requisiti richiesti.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Tutti i numeri di un anno magnifico nell'intervista all'amministratore unico, dott. Ennio Mancini, ed al Direttore, Orlando Pizzuti.

SPONSOR

Il 2019 è stato l'anno delle conferme e degli obiettivi raggiunti per l'azienda che si occupa di assistenza familiare.