martedì 4 Ottobre 2016

CECCANO – I Carabinieri arrestano un 33enne fabraterno per rapina e lesioni personali aggravate

Nella mattinata, a Ceccano, i Carabinieri della locale Stazione, in esecuzione ad un Ordine di Carcerazione emesso dal Tribunale di Frosinone, hanno arrestato un 33enne del posto poiché responsabile dei reati di rapina e lesioni personali aggravate, commessi in Frosinone l’11 giugno 2011 e in Ceccano il 29 luglio 2011.

In particolare, le rapine sono state perpetrate ai danni di prostitute, alle quali è stato rubato denaro contante per complessive 200 euro. L’arrestato, già censito per reati della stessa indole, dopo le formalità di rito è stato rinchiuso presso la Casa Circondariale di Frosinone dove dovrà scontare una pena di 4 anni di reclusione, oltre al pagamento di una multa di 2.000 euro.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
ASL FROSINONE

I P.U.A. consentono l'accesso diretto all'assistenza territoriale, sanitaria e sociale.

SPONSOR

Vieni a scoprire il programma da Golden Automobili! Ti aspettiamo oggi stesso presso la concessionaria Toyota per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.

SPONSOR

Vi aspettiamo oggi stesso presso la Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.