lunedì 17 Dicembre 2018

Cinque ragazzi nei guai per droga

I Carabinieri trovano hashish, cocaina e materiale da confezionamento.

La Compagnia Carabinieri di Cassino, con il coordinamento del Comando Provinciale di Frosinone, in questo fine settimana ha predisposto servizi di controllo finalizzati al contrastato e alla prevenzione dei reati di microcriminalità, spaccio e consumo di sostanze stupefacenti ed intercettazioni di persone di interesse operativo che si aggirano per i centri abitati della giurisdizione. Sono state impiegate numerose pattuglie delle Stazioni dipendenti che hanno effettuato numerosi posti di controllo nelle principali arterie che attraversano la città martire ed i comuni attigui.

Nell’ambito della suddetta operazione, tre giovani sono denunciati alla locale Procura della Repubblica per detenzione di sostanza di stupefacente ai fini di spaccio in concorso (Artt.110 C.P. e 73 D.P.R. 309/90). I militari della Compagnia di Cassino, al fine di reprimere furti in abitazioni, hanno effettuato controlli presso frazioni più isolate, a ridosso della tratta autostradale e luoghi di ritrovo da parte di assuntori di sostanze stupefacenti, operando numerose perquisizioni personali e veicolari. In particolare: durante un posto di controllo i militari operanti hanno identificato e bloccato tre individui a bordo di un’autovettura, un 20enne, un 22enne ed un 23enne, residenti tra Cassino e Piedimonte S.Germano, già censiti per analoghi reati in materia di stupefacenti. I Carabinieri nei confronti dei tre giovani hanno effettuato una perquisizione personale, domiciliare e veicolare che ha consentito il rinvenimento di un involucro di carta stagnola, nel cui interno erano contenuti circa 27 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish ed uno spinello già confezionato contenente analoga sostanza stupefacente. Nell’abitazione di uno dei tre, inoltre, è stato trovato materiale da taglio e confezionamento, costituito in un bisturi con manico in plastica e lama intrisa di sostanza stupefacente del tipo hashish, nonché un bilancino di precisione perfettamente funzionante, idoneo alla pesatura delle sostanze, tutto sottoposto a sequestro.

In un altro controllo inerente alla medesima operazione, due giovani sono stati segnalati alla Prefettura di Frosinone per detenzione illecita di sostanza di stupefacente per uso personale (Art.75 D.P.R. 309/90). Nello specifico, i Carabinieri della Compagnia di Cassino hanno fermato un’autovettura con a bordo due persone, un 23enne ed un 26enne, entrambi residenti nella limitrofa provincia di Isernia, già segnalati alla Prefettura di Frosinone per analoga violazione amministrativa. I due giovani durante la perquisizione personale sono stati trovati in possesso di grammi 0,583 di sostanza stupefacente del tipo cocaina, sottoposta a sequestro. Nell’ambito dell’operazione di servizio i Carabinieri della Compagnia di Cassino hanno effettuato complessivamente il controllo di 71 persone, 48 autoveicoli, 9 persone sottoposte agli arresti domiciliari, 10 perquisizioni personali, veicolari e domiciliari ed elevato 5 contravvenzioni al CdS.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Ecco 13 pagine di prodotti a prezzi strepitosi. Promozione valida fino al 26 Agosto.

Roma

A pochi passi dal Vaticano abbiamo scoperto un luogo che tratta la clientela con una cura eccezionale: The Center of Rome Bed and Breakfast.

SPONSOR

Lo spider più venduto al mondo compie 30 anni. Vieni a provare la vettura oggi stesso da Jolly Auto, concessionaria Mazda per Frosinone e provincia.

SPONSOR

Da oggi presso Jolly Rent Frosinone è disponibile anche sui veicoli commerciali FCA.

Land Rover

Non si tratta di un semplice restyling quello che caratterizza la Land Rover Discovery Sport 2020 in uscita il prossimo autunno.