CRONACA

Coronavirus: il bollettino regionale del 19 Dicembre. Alessio D’Amato: «Evitare assembramenti»

L'Assessore regionale alla Sanità: «Mantenere il massimo rigore ed evitare gli assembramenti durante lo shopping».

Alessio D’Amato ha divulgato il consueto bollettino sulla situazione Coronavirus nel Lazio. Oggi su quasi 15 mila tamponi (-932) si registrano 1.410 casi positivi (-18). I decessi sono stati 41 (-33) mentre i guariti sono aumentati di 1.939 unità.

L’Assessore Regionale alla Sanità: «Diminuiscono i casi, i decessi, i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è stabile al 9%. I casi a Roma città tornano sotto i 700 (631). Mantenere il massimo rigore ed evitare gli assembramenti durante lo shopping».

Coronavirus: la sintesi dei dati di oggi a Roma e Area Metropolitana

  • Nella Asl Roma 1 sono 297 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Ventidue casi sono ricoveri. Si registrano nove decessi 63, 81, 81, 82, 82, 85, 86, 86 e 94 anni con patologie.
  • Nella Asl Roma 2 sono 246 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centocinque sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano tre decessi di 81, 82 e 87 anni con patologie.
  • Nella Asl Roma 3 sono 88 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sei casi sono ricoveri. Si registrano due decessi di 69 e 92 anni con patologie.
  • Nella Asl Roma 4 sono 58 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 84 e 85 anni con patologie.
  • Nella Asl Roma 5 sono 134 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano cinque decessi di 62, 72, 74, 78 e 94 anni con patologie.
  • Nella Asl Roma 6 sono 222 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Ventinove i casi con link a RSA Angeli Custodi di Nettuno e ventuno i casi con link a casa di riposo Domus S. Rita di Ardea. Sono in corso le indagini epidemiologiche. Si registrano sei decessi di 78, 79, 79, 81, 88 e 94 con patologie.

Coronavirus: Nelle province si registrano 365 casi e sono otto i decessi. La sintesi dei dati di oggi a nelle province di Latina, Frosinone, Viterbo e Rieti.

  • Nella Asl di Latina sono 159 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sette decessi di 66, 70, 87, 88, 89, 89 e 99 anni con patologie.
  • Nella Asl di Frosinone si registrano 105 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano tre decessi di 66, 81 e 83 anni con patologie.
  • Nella Asl di Viterbo si registrano 80 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Cinquanta i casi con link al convento di suore a Tuscania dove si è conclusa l’indagine epidemiologica. Si registrano quattro decessi di 74, 75, 83 e 91 anni con patologie.
  • Nella Asl di Rieti si registrano 21 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto

Back to top button