CRONACA

Coronavirus: oggi nel Lazio 6 nuovi casi, nessuno in provincia di Frosinone. La ripartizione territoriale

Il consueto resoconto numerico divulgato dalla Regione Lazio attraverso i propri canali social ufficiali.

Si è appena conclusa alla presenza dell’assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato l’odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere e Policlinici universitari e ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

«Oggi  – ha dichiarato D’Amato – registriamo un dato di 6 casi positivi nelle ultime 24h si tratta del dato più basso da inizio emergenza e continuano a crescere i guariti che sono stati 107 nelle ultime 24h. A Roma città si registra il dato più basso da inizio emergenza con due nuovi casi e di questi una è una donna residente a Milano. L’esigenza è quella di continuare a difendere Roma. Proseguono le attività per i test sierologici agli operatori sanitari e delle Forze dell’Ordine. Prosegue l’attività ai drive-in per i tamponi ed è stato potenziato il ‘contact tracing’ con una riunione operativa ogni giorno con le Asl sui tracciamenti. I decessi sono stati 7 nelle ultime 24h mentre il numero complessivo dei guariti è di 3.932 totali e i tamponi totali eseguiti sono stati circa 254 mila».

La situazione nelle Asl, Policlinici Universitari e Aziende Ospedaliere:

Asl Roma 1 – Non si registrano nuovi casi positivi. 27 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 2 – 2 nuovi casi positivi. Deceduto un uomo di 80 anni con patologie pregresse. 13 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 3 – Non si registrano nuovi casi positivi. 15 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 4 – Non si registrano nuovi casi positivi. 3 decessi: un uomo di 93, un uomo di 85 e una donna di 81;

Asl Roma 5 – 2 nuovi casi positivi. 30 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 6 – 2 nuovi casi positivi. Deceduto un uomo di 88 anni. 55 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Frosinone – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 9 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Latina – Non si registrano nuovi casi positivi. Deceduto un uomo di 76 anni. 29 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Rieti – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 4 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl di Viterbo – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 9 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Azienda Ospedaliera Universitaria Sant’Andrea – Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario. Partiti i test sierologici per i privati cittadini;

Azienda ospedaliera San Camillo – Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario. Partiti i test sierologici per i privati cittadini. Ripresa attività ambulatoriale;

Azienda Ospedaliera San Giovanni – Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario. Partiti i test sierologici per i privati cittadini;

Policlinico Umberto I – 47 pazienti ricoverati di cui 3 in terapia intensiva. 2 pazienti guariti;

Policlinico Tor Vergata – 27 pazienti ricoverati di cui 4 in terapia intensiva. Ultimati i test di sieroprevalenza sugli operatori sanitari;

Policlinico Gemelli – 46 pazienti ricoverati al Covid Hospital Columbus di cui 6 in terapia intensiva;

Policlinico Campus Biomedico – 14 pazienti ricoverati al Covid Center Campus Biomedico di cui 8 in terapia intensiva. Ripresa attività ambulatoriale;

Ares 118 – Operativo al numero verde 800.118.800 il servizio di assistenza psicologica per i cittadini;

IFO – Operativo il laboratorio per il test sierologico e il laboratorio per il test COVID H24;

Ospedale Pediatrico Bambino Gesù – Nella giornata di ieri dimesso un bambino con il papà. Restano ricoverati al Centro Covid di Palidoro 4 pazienti: 3 bambini e 1 genitore.

Fonte: “Salute Lazio“, pagina social ufficiale della Regione Lazio.

Segui »

Ti potrebbe interessare

Back to top button
Close