sabato 6 Aprile 2019
FROSINONE

CRI Frosinone: ottimo successo per l’esercitazione in Valle di Comino

I soccorritori hanno operato tra il campo base, allestito presso il campo sportivo del paese, e lo stesso centro storico.

Partecipazione, impegno e aggregazione. Sono questi i fattori che hanno animato i soccorritori impegnati nell’esercitazione Cominium 2019 a San Donato Val di Comino. Un successo per il Comitato di Frosinone della Croce Rossa Italiana, chiamato, insieme a tutta la struttura di Protezione Civile, a dar vita alla simulazione di un terremoto di forte intensità e alle misure da attuare in situazioni simili.

A San Donato, al centro della Valcomino, area notoriamente interessata da eventi sismici, è stato simulato il verificarsi di un terremoto di magnitudo 5.2. I soccorritori della Croce Rossa di Frosinone, insieme a quelli dei Comitati di Cassino e Paliano , in collaborazione con il Comitato Regionale CRI Lazio e tutta la struttura di Protezione civile ( Comando dei carabinieri della Compagnia di Sora e della Stazione di San Donato, Comando dei vigili del fuoco, 72° Stormo dell’Aeronautica militare e tutte le associazioni di Protezione civile), hanno agito come se nel centro di San Donato si fosse verificato un fenomeno sismico di forte intensità.

I soccorritori hanno operato tra il campo base, allestito presso il campo sportivo del paese, e lo stesso centro storico. Particolare attenzione è stata dedicata alle scuole, con le prove di evacuazione degli studenti durante gli orari delle lezioni. Durante l’esercitazione, la Croce Rossa di Frosinone si è impegnata anche per quanto riguarda la formazione della popolazione: l’obiettivo, in situazioni di questo tipo, è quello di avere una cittadinanza già consapevole dei rischi e delle misure da attuare qualora dovesse verificarsi un terremoto di una così alta intensità.

Il lavoro svolto per la realizzazione dell’evento Cominium 2019 è partito sei mesi fa, quando il Comitato di Frosinone della Croce Rossa ha risposto al bando dell’Agenzia Regionale di Protezione civile e ha iniziato a coinvolgere tutta la struttura interessata. E proprio i singoli “attori” chiamati ad intervenire per la riuscita dell’esercitazione, comprese la Prefettura di Frosinone e le quattro amministrazioni comunali di San Donato Val di Comino, Alvito, Vicalvi e Settefrati, hanno preso parte al briefing conclusivo per la discussione delle criticità emerse durante l’evento.

«Un grazie ai sindaci, all’Agenzia Regionale di Protezione Civile e alle associazioni – ha detto in conclusione la presidente del Comitato di Frosinone della Croce Rossa, Pia Cigliana -. È stato un banco di prova importante per testare il nostro livello di formazione e la nostra capacità di mettere in campo dei numeri importanti per quanto riguarda i soccorritori. Il mio grazie va ai volontari delle Croce Rossa che ancora una volta hanno dato prova di avere le competenze necessarie ad affrontare situazioni di questo tipo. E un pensiero va anche al delegato alle attività di emergenza, Pietro Pannone, e al Comitato regionale Lazio della Croce Rossa per il concreto apporto».

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
VIDEO

Richiedi subito la nostra offerta promo e potrai usufruire di un pacchetto completo per 30 giorni su tutti i nostri giornali online!

SPONSOR

Vieni a scoprirla oggi stesso presso Jolly Auto, Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia.

SPONSOR

Ti aspettiamo oggi stesso a Frosinone presso X Class, concessionaria Land Rover Jaguar del Gruppo Jolly Automobili.

Gruppo Jolly Automobili

Autovetture e veicoli commerciali certificati dopo una serie di ben 160 controlli. Promozione valida fino al 19 Maggio.

Expert Lucarelli

Offerta valida dal 09 al 26 Maggio. Ti aspettiamo a Sora in via Giuseppe Ferri n.6, zona vecchio ospedale civico.

X Class

Anche il tuo business può avere l’avventura nel DNA. Vieni a trovarci presso il Gruppo Jolly Automobili, S.S. 156 dei Monti Lepini km 6.600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.