domenica 28 Ottobre 2018

Dal terrore al sollievo: hanno appena 19 e 17 anni, ma in realtà sono nati oggi

Li hanno trovati aggrappati al tetto della loro automobile.

Alle prime luci dell’alba di oggi, nel Comune di Atina, i militari della locale Stazione, unitamente a quelli della dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia, a seguito della richiesta di aiuto pervenuta sull’utenza 112, si sono portati sul luogo ove due giovani, un 19enne di Picinisco e un 17enne di Casalvieri, si trovavano aggrappati al tetto di una utilitaria in loro uso, parcheggiata in via Lungo Melfa e letteralmente invasa dalle acque di esondazione del vicino fiume Melfa, straripato per le copiosa pioggia caduta nelle ultime ore.

I due giovani, avevano passato la notte in auto e si erano svegliati con l’acqua di esondazione all’interno dell’autovettura. Sul posto, oltre ai militari, sono intervenuti i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sora. I ragazzi sono stati tratti in salvo e soccorsi dal personale del 118, che hanno prestato loro le cure del caso.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

La nuova promozione in vigore dal 3 al 20 Ottobre 2019.