giovedì 10 Gennaio 2019
CRONACA

Detenuto fuori controllo semina il panico in pronto soccorso: un ferito

Momenti di paura all'ospedale di Frosinone.

Ancora un episodio violento all’interno del Pronto Soccorso dello Spaziani. A pagarne il conto, questa volta, un agente della Polizia Penitenziaria del Carcere di Frosinone che sorvegliava il paziente, un detenuto trasportato al DEA in stato di agitazione psicomotoria. Da quanto risulta, malgrado la somministrazione di farmaci, in attesa degli esami necessari per una corretta diagnosi e per l’eventuale TSO, il detenuto, all’improvviso ha aggredito i presenti.

Grazie alla presenza degli agenti della PolPen, che non ricevendo rinforzi da parte dei colleghi per carenza di personale hanno dovuto chiedere aiuto alla Polizia di Stato, i sanitari hanno potuto mettere in sicurezza gli altri pazienti presenti.

Come FP CGIL di Frosinone Latina denunciamo la carenza di personale cronica che investe il personale della Polizia Penitenziaria, un comparto delicato in cui i lavoratori avrebbero il diritto di operare in sicurezza. Esprimiamo solidarietà all’agente che, al termine della colluttazione, è dovuto ricorrere egli stesso alle cure del Pronto Soccorso.

L’episodio però conferma quanto già denunciato più volte da questo sindacato circa la necessità di uno specifico percorso psichiatrico all’interno del Pronto Soccorso dello Spaziani di Frosinone. Il paziente che ha aggredito i sorveglianti, mettendo in atto anche comportamenti autolesionistici, ha fatto tutto ciò nella “sala rossa” in cui erano presenti anche altri pazienti in codice giallo.

Tutto ciò è insostenibile sia per la tutela dei lavoratori che per la tutela degli utenti. Per questo riteniamo che il Commissario ed il Direttore Sanitario debbano assumersi la responsabilità di far rispettare tutte le procedure che possano garantire la sicurezza dei lavoratori e dei cittadini. Come FP CGIL non siamo disponibili ad assistere passivi a questa situazione di possibile pericolo ed inerzia da parte della Asl». È quanto dichiara il Segretario FP Frosinone, Giancarlo Cenciarelli.

SPONSOR

44 premi internazionali - tra cui il prestigioso Car of the Year 2017 – e tra le dieci vetture diesel più vendute in Italia nel 2018: Peugeot 3008, il crossover della casa automobilistica francese, ha conquistato critica e pubblico sin dalla sua entrata in commercio.

SPONSOR

Open weekend, 19-20 Gennaio 2019, dedicato al nuovo Suv ibrido della casa giapponese presso la concessionaria ufficiale Toyota di Frosinone Golden Automobili

SPONSOR

La serie speciale Mirror arricchisce di connettività e tecnologia la nuova 500X Cross: nasce infatti 500X Mirror Cross. Di serie il sistema Uconnect 7" HD LIVE touchscreen con predisposizione Apple CarPlay e compatibilità Android AutoTM.

SPONSOR

Scopri da XCLASS-LAND ROVER, presso il GRUPPO JOLLY AUTOMOBILI a Frosinone, le promozioni di Gennaio.

SPONSOR

A poche settimane dalla presentazione ufficiale della Nuova Mazda3, la casa nipponica aggiunge anche una versione con motorizzazione 2.0L benzina M Hybrid da 122CV.

SPONSOR

Il 2019 sarà l'anno del rispetto per l'ambiente per le case automobilistiche, con soluzioni che prevedono vetture con motorizzazioni 100% elettriche, full Hybrid o Mild Hybrid.

STRANO MA VERO

Si è verificato nel 2018 ed è stato certificato.

LAVORO

Importante opportunità per lavorare in ambito medico e sanitario nel capoluogo.

IMPRESE

Straordinaria opportunità di crescita imprenditoriale per il sud della provincia di Frosinone.