giovedì 30 novembre 2017

Disabile picchiato e maltrattato: in manette la badante

FONTE: CIOCIARIA EDITORIALE OGGI - Il fratello lo sospettava già da qualche tempo, almeno da quando aveva visto sul corpo del cinquantenne degli strani lividi e dei segni inequivocabili. Ma non aveva mai potuto provarlo. Così, circa un mese fa, ha deciso di far installare delle telecamere a circuito chiuso nell’appartamento in cui l’uomo viveva. E quello a cui ha […] continua a leggere »

Menu