CRONACA

Emergenza COVID-19, 400 buoni spesa già consegnati. Ottaviani: «Macchina comunale enormemente capace»

Il Sindaco di Frosinone elogia il l'ente: «Ha dato dimostrazione di enorme capacità amministrativa ed efficienza, supportando tutti quei cittadini che necessitavano anche di assistenza nella compilazione e presentazione dei moduli».

Nella giornata odierna, fin dalle prime ore della mattinata, è iniziata la raccolta cartacea dei moduli contenti le richieste di distribuzione dei buoni spesa alla cittadinanza, connessi all’emergenza Covid-19. Presso gli uffici di via Armando Fabi, nell’assessorato ai servizi sociali, il sindaco, , dalle 7.30, ha diretto in prima persona le operazioni organizzative, che hanno visto impegnati circa 20 volontari della Protezione civile, 6 agenti del comando della Polizia municipale, i collaboratori della coop Osa e 10 unità di dirigenti e dipendenti comunali, del settore Servizi sociali, Governance, Ced e Manutenzioni, che hanno permesso l’accesso dei cittadini in sicurezza, a distanza di oltre 5 metri l’uno dall’altro, con l’utilizzo dei rispettivi presidi sanitari. Sono state acquisite, ad oggi, circa 400 domande, un terzo delle quali tramite l’indirizzo di posta elettronica sportello.famiglia@comune.frosinone.it, scaricando i moduli dal sito www.comune.frosinone.it, mentre il deposito delle richieste di contributo da parte dei cittadini proseguirà anche durante tutta la prossima settimana, presso gli uffici di via Armando Fabi (al mattino dalle 9 alle 13; lunedì e mercoledì sarà aggiunto anche il turno pomeridiano dalle 15 alle 18) o anche con l’invio per posta elettronica al menzionato indirizzo, sportello.famiglia@comune.frosinone.it. Coloro che hanno già consegnato o inviato il modulo, saranno ricontattati direttamente dai servizi sociali, la prossima settimana, per il ritiro dei buoni spesa da utilizzare negli esercizi commerciali, più vicini alle loro abitazioni, che hanno stipulato la convenzione con il Comune.

“La macchina comunale – ha dichiarato il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani – mobilitata in 48 ore, ha dato dimostrazione di enorme capacità amministrativa ed efficienza, supportando tutti quei cittadini che necessitavano anche di assistenza nella compilazione e presentazione dei moduli. Vedere decine di operatori comunali e volontari, fare squadra sul piazzale esterno dell’assessorato e all’interno degli uffici, ha fornito una prova concreta del grande spirito di solidarietà che contraddistingue la nostra gente, orgogliosa e fiera di contribuire a una giusta causa, non tirandosi mai indietro. Già nel weekend della settimana entrante, saremo in grado di distribuire, materialmente, i buoni spesa, per gli acquisti che saranno effettuati negli esercizi di vicinato e nei supermercati del capoluogo e, probabilmente, ripeteremo l’erogazione alle stesse famiglie e ai single anche per altre volte, proprio grazie al lavoro certosino che stanno compiendo i nostri collaboratori, ai quali va il mio personale e commosso ringraziamento”.

Segui »

Ti potrebbe interessare

Back to top button
Close