lunedì 27 novembre 2017

Fca, operai e indotto in mano ai cinesi: se non comprano sarà crisi profonda

FONTE: CIOCIARIA EDITORIALE OGGI - Prima i licenziamenti sotto l’albero di Natale. Quindi il rischio, abbastanza concreto, che dopo l’Epifania, a fine gennaio, tutti e 832 gli interinali che avevano iniziato a lavorare per Fca potrebbero perdere il posto con il mancato rinnovo anche ai 300 giovani che ad oggi sono rimasti in fabbrica. Poi, nell’uovo di Pasqua, potrebbe esserci […] continua a leggere »

Ordina per:   più recenti | più vecchi | più votati

La crisi economica sta perseverando in tutti i settori non garantendo quindi nessuna stabilità per il futuro dei giovani e per L’ITALIA , ricordate il GRANDE PRESIDENTE PERTINI , che diceva quando un governo non sa governare bisogna cacciarlo a calci nel sedere . Mentre Renzi cosa dice bisogna investire per eliminare l’ alto tasso di disoccupazione e per un imminente ripresa delle industrie quando non ci sono più fondi per poterlo fare mentre lui va girando con il treno dei desideri targato pd e pagato con i soldi degli Italiani . Pura demagogia

Facciamo cassa integrazione

Se non comprano che facciamo

che schifo di gestione…

Menu