giovedì 27 Ottobre 2016

FERENTINO – Proseguono i lavori di riqualificazione della stazione ferroviaria

Puntuale come un orologio procede il cronoprogramma dei lavori di riqualificazione e ammodernamento della stazione ferroviaria di Ferentino per adeguarla agli standard previsti dal progetto “500 stazioni” di Rfi Italia. Dopo gli interventi che hanno permesso la sistemazione e il recupero dei fabbricati presenti nell’area, ora tocca alla zona interna, lavori che rappresentano la parte più consistente del progetto e che prevedono facilitazioni per l’accessibilità alle persone a ridotta mobilità, nuovi marciapiedi rialzati per favorire la salita e la discesa sui convogli; due ascensori che sostituiranno l’attuale sovrappasso per l’attraversamento dei binari; nuova segnaletica informativa e le pensiline: il tutto attraverso l’utilizzo di materiali di pregio.

I lavori sono partiti proprio in questi giorni, con la presenza delle ruspe che stanno sbancando il terreno ed oggi c’è stato anche il sopralluogo del sindaco Antonio Pompeo, uno dei tanti da parte del primo cittadino che sta seguendo passo dopo passo il progetto, anche attraverso un dialogo costante e continuo con la direzione regionale di Rfi Italia.

“Si fa sul serio su questo intervento – ha dichiarato il sindaco Antonio Pompeo – proprio perché la serietà che sin da subito ha contraddistinto il confronto tra la nostra Amministrazione e la direzione regionale di Rfi Italia ci sta permettendo di ottenere una nuova infrastruttura per il nostro territorio e per la nostra comunità: la stazione di Ferentino, al termine dei lavori che la stanno interessando infatti, sarà qualcosa di completamente nuovo rispetto a quella che abbiamo adesso: più moderna, più funzionale, più efficiente e più sicura. Insomma una stazione adeguata ai volumi di utenti che la caratterizzano, soprattutto per la centralità che Ferentino rappresenta negli snodi di traffico a seguito dell’apertura del casello autostradale e del collegamento con la Sora-Frosinone”.

“Un ringraziamento ancora una volta – ha concluso Pompeo – alla direzione regionale di Rfi Italia per questo fruttuoso dialogo”. L’ulteriore e conclusiva fase dei lavori prevede gli interventi nella zona parcheggio e la sistemazione del sottopasso per risolvere le problematiche di natura idraulica.

img-20161026-wa0003-2

img-20161026-wa0004-2

img-20161026-wa0006-2

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

La nuova promozione in vigore dal 3 al 20 Ottobre 2019.