14 agosto 2017 redazione@ciociaria24.net
LETTO 1.316 VOLTE

Frosinone: giovane sotto effetto di coca semina il panico in centro. Carabinieri e Polizia insieme per arrestarlo

Il 25enne, completamente fuori controllo è stato acciuffato dopo un inseguimento. L'arresto è stato caratterizzato da fasi alquanto concitate.

Nella notte tra Sabato e Domenica, a Frosinone, personale del NORM – Aliquota radiomobile della locale Compagnia Carabinieri, nel corso del predisposto servizio di pattuglia teso alla prevenzione e repressione dei reati in genere, ha arrestato un 25enne di Amaseno, incensurato, per il reato di “violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale” e “danneggiamento”.

Il giovane, mentre percorreva alla guida della propria autovettura un via del centro del capoluogo, alla vista dei militari ha effettuato una repentina inversione di marcia, dandosi ad una precipitosa fuga. Gli operanti si sono posti subito all’inseguimento dell’auto e dopo alcuni minuti, nonostante l’uomo avesse più volte speronato l’autovettura militare, sono riusciti a raggiungerlo e bloccarlo collaborati, nella fase conclusiva, da una pattuglia della Polizia di Stato di Frosinone giunta in ausilio.

Nelle fasi convulse dell’arresto, il ragazzo ha colpito uno dei militari, cagionandogli lievi lesioni. Inoltre, sottoposto dagli operanti ad accertamenti clinici, l’arrestato è stato altresì riscontrato sotto effetto di sostanza stupefacente del tipo cocaina. Pertanto, al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato tratto in arresto su disposizione della competente A.G. in attesa del rito direttissimo.

COMMENTA

Ordina per:   più recenti | più vecchi | più votati

Ma n’era meglio na eventuale semplice multa?
Ammesso che l’avrebbero fermato per controllo.

Vanno curati

wpDiscuz
scarica la nostra App
Per ricevere le notizie sul tuo smartphone o tablet: clicca qui e scarica gratis l'App
Menu