CRONACA

Frosinone: maxi operazione di controllo della città con 150 uomini tra Carabinieri, Polizia e Guardia di Finanza

Nel mirino dei controlli anche le attività commerciali, con contravvenzioni per decine di migliaia di euro, in materia di disciplina del commercio e mancata emissione di scontrini fiscali e sanzioni per mancata sottoposizione a visita medica del personale dipendente.

Come riportato nel comunicato congiunto dei comandi provinciali di Carabinieri, Guardia di Finanza e della Questura di Frosinone: «Nella giornata di ieri, la città di è stata interessata da servizi straordinari di controllo del territorio, coordinati anche nella riunione preventiva di coordinamento con il Prefetto, con un imponente dispiegamento di uomini e mezzi, finalizzati a garantire maggiori livelli di sicurezza nelle zone ritenute più a rischio, con particolare attenzione ai reati in materia di stupefacenti.

L’attività è stata svolta congiuntamente dalla Polizia di Stato, dall’Arma dei Carabinieri e dalla Guardia di Finanza, con più di 150 uomini. Impiegati 1 elicottero del Nucleo Carabinieri Elicotteri di Pratica di Mare, unità cinofile di Polizia e Carabinieri, militari del Nucleo Mobile della Guardia di Finanza, militari del Nucleo Investigativo Carabinieri di e personale della Squadra Mobile e dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Frosinone, personale della Polizia Stradale e Ferroviaria, militari del NAS Carabinieri, militari delle Compagnie Carabinieri di Frosinone, Cassino, Pontecorvo, Sora, e , personale del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato, militari del Nucleo Ispettorato Lavoro dei Carabinieri.

Nel corso dei citati servizi sono state identificate più di 500 persone, verificata la regolarità di oltre 300 veicoli, con 57 contestazioni al Codice della Strada (decurtati in totale 78 punti). Si è proceduto inoltre al sequestro amministrativo di un veicolo. A 4 automobilisti è stata ritirata la patente. Sono state svolte decine di perquisizioni personali, veicolari e domiciliari, nel corso delle quali è stata sequestrata complessivamente droga per oltre 600 grammi fra cocaina, hashish e marijuana e sono state segnalate amministrativamente 5 persone quali assuntori alla locale Prefettura.

Nel mirino dei controlli anche le attività commerciali, con contravvenzioni per decine di migliaia di euro, in materia di disciplina del commercio e mancata emissione di scontrini fiscali e sanzioni per mancata sottoposizione a visita medica del personale dipendente. Per un negozio è stata anche contestata la mancata formazione dei dipendenti con contestuale sospensione dell’attività. I servizi programmati nella giornata di ieri sono un chiaro segnale di forte attenzione al territorio delle Forze dell’Ordine che, operando congiuntamente hanno ulteriormente rinsaldato il senso di sicurezza percepita ed effettiva nella popolazione del capoluogo».

Back to top button