POLITICA

FROSINONE – Riapertura scuole, le ultime notizie dalla Provincia

Ordinati oltre 4 mila banchi monoposti che si andranno a sommare a quelli forniti dal Ministero.

Si sono concluse nella giornata di martedì le videoconferenze organizzate dalla Provincia con i dirigenti scolastici negli istituti superiori per programmare la ripresa delle lezioni in presenza fissate al 14 settembre. Presente alle riunioni anche la consigliera delegata alla Pubblica Istruzione, , che ha sottolineato il proficuo confronto con le dirigenze scolastiche e l’importanza del lavoro di coordinamento messo in campo dall’Amministrazione provinciale.

“Attraverso l’audizione dei dirigenti scolastici – ha dichiarato la Sardellitti – abbiamo avuto modo di recepire le richieste di intervento di cui i singoli istituti hanno necessità in ottemperanza alle normative anti-Covid dettate dal Miur. Come Provincia, anche in via cautelativa, abbiamo provveduto ad ordinare 4.144 banchi monoposto, in aggiunta a quelli che saranno forniti dal Ministero, e 550 sedie. Siamo perfettamente consapevoli – fanno sapere il presidente Pompeo e la consigliera Sardellitti – degli enormi sforzi che dovremo sostenere insieme ai Dirigenti Scolastici per non farci trovare impreparati alla riapertura delle scuole.

Da parte nostra – ha concluso – abbiamo messo in campo tutte le energie, le risorse e le professionalità affinché la ripartenza possa avvenire in assoluta tranquillità e sicurezza”. Nel corso delle videoconferenze, infine, i dirigenti scolastici hanno chiesto alla Provincia di interloquire con la Regione Lazio affinché venga garantita una mobilità efficiente per gli studenti sin dal primo giorno di riapertura delle scuole.

segui »

Ti potrebbe interessare

Back to top button
Close