POLITICA

Frosinone Scalo: al via nuovo parcheggio

La giunta Ottaviani a dato indicazione ai tecnici comunali di procedere anche in ragione dell’aumento del flusso di viaggiatori, connesso all’ingresso della città nel circuito dell’Alta Velocità, con la fermata del Frecciarossa.

Lunedì sono iniziati i lavori di riqualificazione e adattamento dell’area ex Cotral, ove sorgerà un parcheggio temporaneo, per circa 70 posti auto, nelle more dell’effettuazione della rigenerazione dell’intera area su cui insisterà la nuova piazza di oltre 10.000 metri quadri.

La giunta Ottaviani, infatti, ha dato indicazione ai tecnici comunali di procedere a reperire nuovi spazi da destinare all’utenza che frequenta lo Scalo ferroviario, anche in ragione dell’aumento del flusso di viaggiatori, connesso all’ingresso della città nel circuito dell’Alta Velocità, con la fermata del Frecciarossa. I lavori per il parcheggio temporaneo andranno avanti per circa 30 giorni e, a settembre, la dotazione delle zone destinate alla sosta subirà un sensibile aumento, contribuendo a liberare nuovi posti auto anche per i commercianti del quartiere.

Contestualmente, stanno procedendo le attività di esproprio per la realizzazione dell’altro grande parcheggio a servizio della stazione, nell’area ex Frasca, ove, con il supporto dell’intervento del privato, saranno localizzati oltre 250 posti auto, destinati alla sosta giornaliera e settimanale.

segui »

Ti potrebbe interessare

Back to top button
Close