lunedì 4 20 Febbraio19

“Giustizia per Gina”

Unanime il commento del popolo social, ancora profondamente addolorato per il tragico incidente in cui perse la vita la brillante studentessa di Frosinone.

Il 25 Febbraio si svolgerà la prossima udienza del processo per la morte di Gina Turriziani Colonna, la brillante studentessa frusinate deceduta il 02 Luglio 2017 a seguito di un tremendo incidente stradale verificatosi a Latina, precisamente a Borgo Grappa, presso l’incrocio tra via Zì Maria e via della Segheria.

Nella vicenda giudiziaria sono coinvolti i conducenti delle automobili che si scontrarono in quella tragica domenica mattina del 2 Luglio 2017, Vincenzo Vartolo e Danilo Carlini, quest’ultimo in macchina con la povera Gina, laureata in Biologia e laureanda in Medicina.

Vartolo, 32 anni di Aprilia, è difeso dagli avvocati Fernando e Luca Ciavardini, mentre la difesa di Carlini, 31 anni di Ceccano, è affidata agli avvocati Stefano Tiberia e Carlo Bonzano. La famiglia di Gina, invece, si è costituita parte civile ed è rappresentata dall’avvocato Nicola Ottaviani.

Nella prossima udienza verranno ascoltati cinque testimoni della drammatica vicenda. La notizia, diffusa dalla stampa locale, ha suscitato una reazione unanime da parte del popolo social. “Giustizia per Gina”, questa l’unico commento che si legge scorrendo le varie pagine e i profili.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Vi aspettiamo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili, S.S. dei Monti Lepini km 6,600, a pochi metri dal casello autostradale di Frosinone.