martedì 18 Luglio 2017

Grande paura per tre ragazzine nel nord della Ciociaria

Sul posto oltre ai tecnici del CNSAS ed i Carabinieri anche gli uomini dei Vigili del Fuoco.

Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) del Lazio è intervenuto la scorsa notte nei pressi di Segni per ricercare tre ragazze scout che risultavano disperse.

Le tre, tra i 13 ed i 16 anni, erano partite nel primo pomeriggio di ieri dal campo scout in località Piana di Segni per raggiungere Roccamassima. I capi scout, non vedendole sopraggiungere a Roccamassima, hanno allertato i soccorsi. I tecnici del Soccorso Alpino delle stazioni di Collepardo e Latina, attivati dai Carabinieri già presenti sul posto, hanno ritrovato le tre ragazze alle prime luci dell’alba di questa mattina.

Le tre si erano fermate a pernottare con i propri sacchi a pelo sul sentiero che le conduceva a Roccamassima ed erano convinte di aver inviato un SMS ai capi scout tramite il telefono di emergenza che avevano con sé per informarli del cambio di programma, SMS mai recapitato a causa della scarsa copertura telefonica nella zona. Sul posto oltre ai tecnici del CNSAS ed i Carabinieri anche gli uomini dei Vigili del Fuoco.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

La nuova promozione in vigore dal 3 al 20 Ottobre 2019.