11 Gennaio 2020 21:00

«Graziella sei stata unica, sei unica!»

Pietro Marcelli ricorda Graziella Tersigni: «Ti saluto con la foto che ti piaceva tanto, grazie per avermi insegnato tutto quello che c’era da insegnare».

«Ovunque tu sia, sappi che sei stata immensa, un esempio per tutti. La tua sincerità, la tua onestà, ti hanno sempre contraddistinto: sei stata unica, SEI UNICA! Perché le persone come te non muoiono mai. La nostra amicizia, il nostro bene rimarrà sempre nei nostri cuori: non ti dimenticherò mai.

Un giorno le mie bimbe diventeranno donne e racconterò loro la tua grandezza. Grazie per avermi insegnato tutto quello che c’era da insegnare. Sono onorato di aver lavorato insieme a te per 12 anni. Volevi tanto che io tornassi a gareggiare, ti saluto con quella foto che ti piaceva tanto. Il tuo amico fedele, Pietro».

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.

EVENTI

SORA - Domenica 23 grande Festa di Carnevale a San Rocco

Anche stavolta il Comitato "Noi Per San Rocco" ha pensato proprio a tutto. Ecco il programma dell'evento.

POLITICA

SORA - Pista ciclabile Pontrinio-Tofaro: lavori in primavera

In via di sottoscrizione il contratto con l’impresa. A seguire, partirà la fase operativa.

EVENTI

In onda su Rai Storia il documentario del regista sorano Emilio Mantova

L'appuntamento è fissato per il 22 Febbraio alle ore 22:50. Il documentario è dedicato alla vita dell’illustre chirurgo Pietro Valdoni ed è il risultato ...