28 giugno 2016 redazione@ciociaria24.net
LETTO 317 VOLTE

Il Rotary premia l’Accademia delle Belle Arti. La soddisfazione del presidente Tersigni

Nei giorni scorsi, nell’aula magna del “Tiravanti”, sede dell’Accademia di Belle arti di Frosinone, è stato consegnato “Un premio per l’Accademia 2016”, borsa di studio istituita dal Rotary club Frosinone giunta alla seconda edizione. Al bando di concorso, pubblicato a marzo scorso, hanno risposto 18 studenti attivi nel settore delle arti grafiche. Tra i requisiti richiesti per l’ammissione al premio, la regolarità della media degli esami sostenuti nel triennio, media che non doveva essere inferiore a 27/30 per l’anno accademico 2015-2016.

Nei giorni scorsi, nell’aula magna del “Tiravanti”, sede dell’Accademia di Belle arti di Frosinone, è stato consegnato “Un premio per l’Accademia 2016”, borsa di studio istituita dal Rotary club Frosinone giunta alla seconda edizione. Al bando di concorso, pubblicato a marzo scorso, hanno risposto 18 studenti attivi nel settore delle arti grafiche. Tra i requisiti richiesti per l’ammissione al premio, la regolarità della media degli esami sostenuti nel triennio, media che non doveva essere inferiore a 27/30 per l’anno accademico 2015-2016.

La commissione (composta da Luigi Fiorletta, direttore dell’Accademia; Luigi Valchera, delegato RC Club; Tiziana D’Acchille, direttrice dell’Accademia di Belle Arti di Roma; Francesca Di Gioia, storica dell’arte; Andrea Volo, artista) ha riscontrato, all’unanimità, per tutti gli elaborati grafici presentati un buon livello tecnico e stilistico. Dopo attenta valutazione, ha deciso di assegnare il premio a Carmine Bastianelli che ha partecipato al concorso con l’opera dal titolo “Genesi”. Menzione speciale a “Metamorfosi naturale” di Daniela Aquilano, per l’originalità del tema e il carattere innovativo nella trattazione del soggetto.

Il Presidente del Rotary Club Frosinone, Valter Tersigni, nel corso della cerimonia di premiazione, ha sottolineato come “il Rotary Frosinone sia promotore di cultura, arte, conoscenza e formazione”, ringraziando, a nome di tutti i soci, il direttore Luigi Fiorletta che, con il suo lavoro, “creando una grande sinergia di intenti, ha permesso al Club di attribuire il premio al miglior studente e di promuovere la cultura quale faro per una società migliore, che guarda al futuro con speranza e voglia di migliorare”. Tersigni ha ringraziato anche il socio Luigi Valchera, che ha collaborato alla stesura del bando e ha partecipato, come membro della commissione di valutazione, alla selezione del vincitore.

Ilaria Ferri
Ufficio Stampa Rotary Club Frosinone

scarica la nostra App
Per ricevere le notizie sul tuo smartphone o tablet: clicca qui e scarica gratis l'App
Menu