3 Dicembre 2018

Inquinamento, la profezia di Carmine Schiavone: "Il Frusinate discarica della malavita"

FONTE: FROSINONE TODAY -

Smaltimento illecito di rifiuti e riciclaggio. Fusti tossici interrati lungo le corsie dell'A1, negli scavi della linea ad Alta Velocità e infine gli scarichi illeciti nel fiume Sacco. La storia ambientale del frusinate, provincia cuscinetto tra Roma e Napoli, eletta dal clan dei Casalesi, dalle cosche calabre e dalla malavita romana, come «porto franco» viene raccontata in tempi non sospetti dall'oggi defunto Carmine Schiavone, ex boss e pentito, così descrive la Ciociara in uno dei suoi tanti interrogatori fiume. 

continua a leggere »

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Vi aspettiamo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili, S.S. dei Monti Lepini km 6,600, a pochi metri dal casello autostradale di Frosinone.