21 novembre 2016 redazione@ciociaria24.net
LETTO 4.136 VOLTE

Mozzarella blu in Ciociaria, ci risiamo

Torna in Ciociaria l’incubo delle mozzarelle blu. Qualche sera fa il fenomeno si è verificato al cospetto di una donna di Monte San Giovanni Campano che aveva appena aperto una confezione monoporzione contenente il latticino “incriminato”.

Torna in Ciociaria l’incubo delle mozzarelle blu. Qualche sera fa il fenomeno si è verificato al cospetto di una donna di Monte San Giovanni Campano che aveva appena aperto una confezione monoporzione contenente il latticino “incriminato”.

Una volta tolto l’involucro, spiega il quotidiano Ciociaria Editoriale Oggi, è apparsa una grossa macchia blu. Allarmata, la donna ha fotografato il prodotto e il caso è stato segnalato agli organi competenti. «Il batterio che provoca lo strano colorito – afferma il quotidiano frusinate – non dovrebbe essere nocivo per l’uomo, ma intanto c’è apprensione tra i consumatori».

scarica la nostra App
Per ricevere le notizie sul tuo smartphone o tablet: clicca qui e scarica gratis l'App
Menu