POLITICA

«Nella nostra città riprende la movida serale, creando immotivati malumori». Parla il Sindaco di Isola del Liri

«Qualche piccolo raggruppamento temporaneo è naturale, ma è dovuto al passeggio delle tante persone e dei gruppi familiari che ci sono in città».

«I commercianti di Isola del Liri lo scorso marzo sono stati i primi in Provincia a chiudere le loro attività, ancor prima della chiusura obbligata dal “lockdown”, con assoluta responsabilità e maturità. In questo periodo di riaperture, le stesse attività si sono adeguate scrupolosamente alle regole che sono state decise dal Governo. La città accoglie i tanti visitatori e le tante famiglie che anche ieri sera a Isola del Liri erano in perfetta sicurezza.

Oltre alla collaborazione costante con il comando dei Carabinieri di Isola del Liri nei fine settimana, ci sono controlli aumentati della Polizia Municipale e della Protezione Civile, nonché della Associazione ex Carabinieri; inoltre stiamo provvedendo ad implementare gli stessi fino all’orario di chiusura delle attività, proprio per garantire assoluta tranquillità e sicurezza.

Qualche piccolo raggruppamento temporaneo è naturale, ma è dovuto al passeggio delle tante persone e dei gruppi familiari che ci sono in città. Certo è importante che tutti si adeguino e rispettino le regole del distanziamento, per evitare di cadere di nuovo in una crisi sociale; e questo è l’appello che faccio e che tutte le istituzioni e le associazioni devono ripetere quotidianamente.

La nostra è una città che deve rilanciarsi sul turismo e fondare la nuova industria dell’intrattenimento sulla nostra straordinaria storia di lavoro, di fabbriche, di acque. Per questo abbiamo iniziato ad intraprendere una strada che seppur inizialmente potrà provocare qualche problema, siamo convinti che nel medio e lungo periodo ci darà pienamente ragione.

Abbiamo iniziato con la ZTL nel centro storico e la pedonalizzazione di Via Cascata; adesso proseguiamo con la sperimentazione del senso unico su Corso Roma, al fine di permettere a tutti i cittadini di poter camminare liberamente sui marciapiedi -una volta occlusi in parte dai tavolini- con i conseguenti problemi di passeggio. Inoltre, il senso unico sta dando la possibilità alle attività di ristorazione di poter occupare gli stalli che si sono creati, spazi che vanno a rendere più bella e vivibile la città senza dimenticare di lasciare adeguati parcheggi su Corso Roma per le altre attività commerciali».

È quanto ha dichiarato in una nota stampa il Sindaco di Isola del Liri, .

segui »

Ti potrebbe interessare

Back to top button
Close