mercoledì 17 Aprile 2019

Oggi lo struggente addio a Giorgio, travolto e ucciso a soli 16 anni

Tutta Veroli si è stretta intorno alla famiglia del ragazzo, provata da un dolore immensamente grande.

Travolto e ucciso da un’auto mentre era in sella alla sua bicicletta: è morto così Giorgio Oddi, 16enne di origine verolana che da anni si era trasferito a Bergamo con la famiglia. L’incidente si è verificato sabato sera sulla via Briantea a Curno.

La comunità ernica, in queste drammatiche ore, si è stretta idealmente e concretamente intorno al padre, alla madre e al fratello minore dello sfortunato studente, un ragazzo brillantissimo che era anche stato eletto rappresentante di classe a scuola, tanta era la stima che i compagni nutrivano nei suoi confronti.

Giorgio è deceduto in ospedale poco dopo l’impatto con una Golf condotta da una donna di 46 anni, ma putroppo non è l’unica vittima della tragica carambola di sabato.

Nel senso di marcia opposto, difatti, procedeva un altro ciclista, Maurizio Besana, anch’egli travolto e ucciso dalla stessa macchina che, stando a una sommaria ricostruzione della dinamica, dopo lo scontro con la bici condotta dal sedicenne, avrebbe invaso la corsia opposta falciando per l’appunto anche il 60enne.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
ASL FROSINONE

I P.U.A. consentono l'accesso diretto all'assistenza territoriale, sanitaria e sociale.

SPONSOR

Vieni a scoprire il programma da Golden Automobili! Ti aspettiamo oggi stesso presso la concessionaria Toyota per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.

SPONSOR

Vi aspettiamo oggi stesso presso la Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.