CRONACA

Prende il compagno a forbiciate: 27enne arrestata per “tentato omicidio”

L'uomo è in prognosi riservata ma non in pericolo di vita.

Nelle prime ore di questa mattina a Ferentino, i militari della locale Stazione, coadiuvati dai colleghi del NORM della Compagnia di Anagni, hanno arrestato per “tentato omicidio” I.A. 27enne del posto, nubile, già censita per reati contro la persona.

«La ragazza, come riportato nella nota divulgata dal comando provinciale dei Carabinieri di Frosinone – nella serata di ieri, all’interno della propria abitazione, nel corso di una lite familiare ha colpito il suo compagno convivente con delle forbici da cucina, sottoposte a sequestro.

L’uomo, un 29enne rumeno già censito per reati inerenti agli stupefacenti, soccorso dai sanitari del “118”, è stato trasportato presso l’Ospedale di Frosinone e trattenuto in prognosi riservata, non in pericolo di vita, per le ferite riportate all’addome, alla gamba ed altre varie contusioni.

Nell’occorso, la donna ha fatto ricorso anch’essa alle cure dei sanitari del predetto nosocomio per contusioni varie, venendo dimessa con una prognosi di gg. 5. L’arrestata, al termine delle formalità di rito, è stata sottoposta agli arresti domiciliari presso la sua abitazione».

Ti potrebbe interessare

Back to top button
Close