8 Ottobre 2017

Questura in lutto, è morto il sostituto commissario Pierluigi Di Vittorio

FONTE: FROSINONE TODAY -

E’ morto Pierluigi Di Vittorio, stimato sostituto commissario della Polizia di Stato in servizio presso il Gabinetto della Questura di Frosinone. Nato e residenti ad Isola del Liri, amico di tutti, gioviale, sportivo e di grande umanità Pierluigi è stato stroncato da un malore mentre, insieme al fratello, stava pedalando in sella alla sua amata bicicletta. Salutista come pochi, atletico, il sostituto commissario Di Vittorio si trovava nei pressi di Balsorano quando una fitta al petto l’ha fatto cadere sull’asfalto. Inutile ogni soccorso. Investigatore di grande acume insieme alla collega Anna Centofanti del commissariato di Sora ed al dottor Alfredo Mattei, magistrato della Procura di Cassino, aveva assegnato alla Giustizia il crudele assassino di Samanta Fava. Fu proprio il sostituto commissario Di Vittorio a sfondare a colpi di martello il muro della cantina di Fontechiari dietro il quale il vigliacco manovale aveva nascosto il corpo della giovane mamma sorana. Sul posto è arrivato il vice questore e comandante della Polizia Stradale di Frosinone, Vincenzo Lombardo. L’esatta dinamica dell’accaduto è ancora in fase di ricostruzione da parte dei carabinieri di Balsorano. Il sostituto procuratore della Repubblica di Avezzano, Roberto Savelli ha disposto che venga eseguita l’autopsia. 

continua a leggere »

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Tutti i numeri di un anno magnifico nell'intervista all'amministratore unico, dott. Ennio Mancini, ed al Direttore, Orlando Pizzuti.

SPONSOR

Il 2019 è stato l'anno delle conferme e degli obiettivi raggiunti per l'azienda che si occupa di assistenza familiare.

SPONSOR

Promozione valida fino al 13 Dicembre 2019.