domenica 6 Gennaio 2019

Ripulisce la cassa e trova… le manette

Vasta operazione dei Carabinieri nel corso della quale è stato arrestato un 35enne.

La scorsa notte i militari del NORM della Compagnia di Pontecorvo, unitamente a quelli delle Stazioni di Ceprano, San Giorgio a Liri, Roccasecca e Pontecorvo, nel corso di un servizio coordinato, hanno eseguito controlli su tutto il territorio di competenza, finalizzati a prevenire e reprimere reati contro il patrimonio, la guida sotto l’effetto di alcol e lo spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare sono stati controllati 42 veicoli identificate 65 persone ed accertate 10 violazioni al Codice della Strada.

Nel corso del servizio, i militari della Stazione di Ceprano hanno tratto in arresto per “furto aggravato” un 35enne del luogo, già censito per reati contro il patrimonio e la persona, nonché in materia di stupefacenti. L’uomo è stato fermato dai militari operanti subito dopo aver asportato la somma di € 300,00 in contanti dal registratore di cassa di un’attività commerciale di Ceprano.

Nello stesso servizio, i militari del NORM di Pontecorvo hanno denunciato per “guida in stato di ebbrezza” un 40enne ed un 57enne, entrambi del luogo. I predetti, controllati alla guida delle proprie autovetture, sono risultati positivi al test dell’etilomentro, riportando rispettivamente un tasso alcolemico pari a g/l 1,62 e g/l 0,84. Nel medesimo contesto i militari operanti segnalavano alla competente Autorità amministrativa un 32enne di Sant’Apollinare, trovato in possesso, a seguito di una perquisizione personale, di una boccetta di metadone, illegalmente detenuta e sottoposta a sequestro.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

La nuova promozione in vigore dal 3 al 20 Ottobre 2019.