sabato 21 ottobre 2017
LETTO 3.732 VOLTE

Spara ai ladri dentro casa e finisce sotto processo. Ora dovrà difendersi

FONTE: FROSINONE TODAY - Spara ai banditi che erano entrati nella sua abitazione per rapinarlo e finisce sotto processo per porto abusivo di arma da fuoco e lesioni. La vicenda che ha coinvolto un imprenditore di 35 anni residente a Veroli risale all’aprile del 2016 quando l’uomo, che era da poco rientrato nella sua  villetta ubicata alla periferia di […] continua a leggere »

5 anni a casa dei miei genitori abbiamo avuto un incontro ravvicinato con i ladri…mio padre ha preso una botta in testa..niente di particolarmente grave per fortuna….i ladri sono scappati…se avessi avuto la possibilita’ avrei preferito dovermi difendere dopo il furto…piuttosto ke incontrarli x strada e non poter far nulla!!!in bocca al lupo al ragazzo di veroli..

E’ una vergognia

TI ENTRANO IN CASA …TI DIFENDI….E ALLA FINE HAI PURE TORTO!!! POVERI NOI

Potremmo discutere per mesi sulle modalità e sulla giustezza della nostra Legge sulla “legittima difesa”, ma fino a quando la legge sarà questa, dopo ogni omicidio( perché tale è), ci sarà l’ apertura di un fascicolo a carico di chi ha sparato. Salvo poi assolverlo( Se il magistrato riconoscerà la congruità della reazione).

Povera Italia….

Povera Italia… le leggi, purtroppo, tutelano solo i delinquenti!

Avanti popolo….impariamo a votare

L’unico paese che difende ladri e delinquenti!che bell Italia

Ben 400 vetture disponibili a prezzi vantaggiosissimi dal 14 al 22 Aprile.

Cassino, violenta la compagna incinta senza nessuna pietà. Arrestato un 22enne
1

FROSINONE TODAY - Non aveva "compassione" della compagna nanche con il bimbo nel grembo e continuava a picchiarla e violentarla per futili motivi ...

Francesco Scarsella torna a casa. Il 32enne ciociaro lascia il carcere per i domiciliari
2

FROSINONE TODAY - Francesco Scarsella, il 32enne di Alatri accusato di omicidio stradale per aver causato nel settembre scorso la morte ...

Cialone mette... un piano. E rivela: «Ecco perché dicemmo no a Londra rimanemmo a Ferentino»
3

ALESSIO PORCU - La storica azienda di trasporti di Ferentino annuncia la nuova partnership con Flixbus. Sessanta assunzioni. Il ritorno al Tpl con ...