CRONACA

Acquafondata – Abbandono di rifiuti in strada: beccato 75enne. Per lui una multa salatissima

I militari sono risaliti all'autore dall’esame della documentazione sanitaria rinvenuta tra i rifiuti abbandonati.

«I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Acquafondata hanno elevato una sanzione amministrativa di €uro 600 nei confronti di un 75enne del posto che, nei giorni passati, aveva abbandonato un sacco pieno di rifiuti domestici indifferenziati lungo la strada SP41, in località “le Serre” del Comune di Vallerotonda zona di particolare pregio ambientale e faunistico.

I Militari – spiega il Comando Provinciale di in una nota stampa divulgata oggi – sono risaliti all’autore dell’illecito attraverso l’esame della documentazione sanitaria rinvenuta tra i rifiuti abbandonati, che ha consentito di identificare l’autore dell’abbandono. Al contravventore è stato imposto anche il ripristino dello stato dei luoghi, come disposto dal decreto legislativo n. 152/2006 più noto come “Testo Unico Ambiente”.

Le donne e gli uomini delle Stazioni Carabinieri continuano ad assicurare con la loro presenza, anche nei comuni più piccoli, il controllo del territorio e la tutela dell’ambiente contrastando ogni forma illegalità».

Back to top button