Privacy Policy

In base alla normativa vigente in materia di trattamento dati personali (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati – Reg. UE 2016/679, cd. G.D.P.R.; Codice Privacy – D.Lgs. 196/2003 – aggiornato dal D.Lg. n. 101/2018), si forniscono le seguenti informazioni, al fine di garantire la trasparenza sulle modalità e finalità del trattamento dei dati forniti dagli Utenti attraverso il presente sito web e indicare quali siano i diritti che gli Utenti stessi possono esercitare, in base alla citata normativa di riferimento.

1) CHI TRATTA I DATI PERSONALI?

Titolare del trattamento dei dati personali raccolti mediante il presente sito web è Verdana S.r.l., Sede legale: Via Francesco Denza, 23 – 00197 Roma, Partita IVA e Codice Fiscale: 08164381009, Mail: info@verdana.it e PEC: verdana@pec.it.

Il GDPR definisce Titolare del trattamento “la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali “.

Il Titolare del trattamento è, quindi, colui che tratta i dati personali senza ricevere istruzioni da altri: decide “perché” e “come” devono essere trattati i dati personali e si avvale anche di altri soggetti, quali: il/i Responsabile/i del trattamento e gli Autorizzati, ai quali fornisce precise istruzioni su come devono trattare i dati personali.

2) CHE COSA SONO I DATI PERSONALI?

Il termine “dati personali” si riferisce a tutte le informazioni relative ad una persona fisica (le sue caratteristiche, le sue abitudini, il suo stile di vita, le sue relazioni personali, il suo stato di salute, la sua situazione economica etc.) che permettono di identificarla, presi da soli o attraverso la loro combinazione (art. 4, par. 1, punto 1, GDPR).

I dati personali che identificano una persona fisica in modo diretto sono, ad esempio, i dati personali anagrafici (nome e cognome) e le immagini. I dati personali che identificano una persona fisica in modo indiretto sono, ad esempio, il numero di telefono, il codice fiscale, l’indirizzo IP, l’email, il numero di targa, gli estremi della carta di credito, etc..

Accanto ai dati personali cosiddetti “comuni” (quelli cioè che abbiamo indicato sopra e che sono riferibili anche ad enti – pubblici e privati – associazioni e società), ci sono i cosuddetti dati personali “particolari”, ex sensibili, quelli cioè relativi alla salute, alla vita o orientamento sessuale, etc. (art. 9 GDPR); quelli “giudiziari”, che rivelano condanne penali, misure di sicurezza o la qualità di imputato o di indagato (art. 10 GDPR); quelli relativi alle comunicazioni elettroniche (via Internet o telefono) e quelli che consentono la geolocalizzazione, fornendo informazioni sui luoghi frequentati e sugli spostamenti.

3) QUALI DATI PERSONALI RACCOGLIE QUESTO SITO E PER QUALI FINALITÁ?

Il presente sito raccoglie tratta i dati personali comuni che vengono forniti volontariamente dall’Utente compilando i form presenti nel sito stesso.

La base giuridica del trattamento di tali dati è l’art. 6 par. 1, lett. a, GDPR.

I dati personali dell’Utente possono, infine, essere trattati da Verdana S.r.l. a seguito di contatto diretto agli indirizzi mail della stessa.

4) UTENTI MINORI DI ANNI 18

L’Utente che non abbia ancora compiuto i 18 anni non può fornire i propri dati tramite questo sito.

5) A QUALI SOGGETTI SARANNO COMUNICATI I DATI PERSONALI?

I dati personali raccolti potranno essere comunicati a specifici destinatari per consentire al Titolare del trattamento di svolgere correttamente le attività di trattamento, esclusivamente per le finalità in precedenza descritte. Per destinatari il GDPR intende: “la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o un altro organismo che riceve comunicazione di dati personali, che si tratti o meno di terzi” (in seguito i “Destinatari”).

I dati personali possono essere condivisi con:

  • i cosiddetti Responsabili del Trattamento (art. 28 GDPR), cioè soggetti che cooperano con il Titolare per il perseguimento delle finalità riportate al precedente punto 3;
  • persone autorizzate dal Titolare (art. 29 del GDPR) al trattamento di dati personali necessario a svolgere attività strettamente correlate alla delega, che si siano impegnate alla riservatezza o abbiano comunque un adeguato obbligo legale di riservatezza;
  • soggetti, enti o autorità a cui sia obbligatorio comunicare i dati personali in base a disposizioni di legge o ordini delle autorità, senza che questi vengano considerati destinatari (in conformità all’art. 4, par. 9, GDPR) e, quindi, senza che costoro ricevano istruzioni in merito al Trattamento che dovranno effettuare.

In caso di espressa richiesta e nelle circostanze autorizzate per legge, i dati potranno essere comunicati dal Titolare alle Autorità di Pubblica Sicurezza ed alle forze di Polizia.

6) PER QUANTO TEMPO SARANNO CONSERVATI I DATI PERSONALI?

Il Titolare del trattamento conserverà i dati personali per il tempo strettamente necessario all’esame delle richieste, nel rispetto del principio di necessarietà del tempo di conservazione del trattamento, e comunque per il tempo richiesto da specifici obblighi di legge o per l’assolvimento di adempimenti fiscali.

7) COME VENGONO TRATTATI I DATI PERSONALI?

In relazione alle indicate finalità, il trattamento dei dati personali da parte del Titolare del trattamento avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici, con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, con modalità tali da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati, oltre che il rispetto degli specifici obblighi sanciti dalla legge.

8) COME VENGONO PROTETTI I DATI PERSONALI?

I dati personali sono raccolti dal Titolare del trattamento nel rispetto del principio di minimizzazione degli stessi (si acquisiscono solo i dati personali strettamente necessari alle finalità indicate).

Le operazioni di trattamento sono svolte in modo da garantire la sicurezza dei dati personali e dei sistemi, e sono effettuate unicamente da soggetti autorizzati. Sono adottate misure di sicurezza adeguate al fine di ridurre al minimo i rischi di distruzione o di perdita, anche accidentale, dei dati personali stessi, di accesso non autorizzato, di trattamento non consentito o non conforme rispetto alle finalità indicate nella presente informativa.

Le misure di sicurezza adottate, tuttavia, non consentono di escludere, in via assoluta, i rischi di intercettazione o compromissione dei dati personali trasmessi con strumenti telematici. Si raccomanda, pertanto, di verificare che il proprio dispositivo sia dotato di sistemi software adeguati per la protezione della trasmissione telematica di dati, sia in entrata, che in uscita (come, ad esempio, sistemi antivirus aggiornati, firewall e filtri antispam).

9) DOVE SONO TRATTATI I DATI PERSONALI?

I dati personali sono trattati all’interno dello Spazio Economico Europeo, presso la sede del Titolare e dei responsabili esterni del trattamento.

10) QUALI SONO I DIRITTI DELL’INTERESSATO AL TRATTAMENTO?

L’Utente al quale si riferiscono i dati personali (d’ora in avanti “Interessato”) ha il diritto di chiedere al Titolare del trattamento dei dati personali:

  • conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano, ottenendo tutte le informazioni indicate all’art. 15 GDPR (es. finalità del trattamento, categorie di dati personali trattati, ecc.) (diritto di accesso);
  • chiedere la rettifica di dati inesatti o richiederne l’integrazione, qualora essi siano incompleti (art. 16 GDPR);
  • ottenere la cancellazione dei dati personali, qualora ricorra uno dei motivi indicati all’art. 17 GDPR (es. i dati non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati);
  • ottenere la limitazione del trattamento nelle ipotesi indicate all’art. 18 GDPR (es. è contestata l’esattezza dei dati personali o è ritenuto che il trattamento sia illecito);
  • chiedere la portabilità dei dati, ovvero ottenere una copia degli stessi in un formato strutturato, di uso comune e leggibile sul suo dispositivo per trasferirli direttamente ad altro titolare (art. 20 GDPR).

L’Utente ha, inoltre, il diritto di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta.

11) COME L’INTERESSATO PUÒ FARE VALERE I PROPRI DIRITTI?

L’interessato può esercitare i propri diritti con richiesta rivolta senza formalità all’indirizzo email: privacy@verdana.it.

L’interessato che abbia formulato la citata richiesta ha il diritto di riceverne, senza ritardo, idoneo riscontro e può rinnovarla per giustificati motivi.

In ogni caso, qualora l’Interessato ritenga che i propri dati personali siano trattati dal presente sito in violazione di quanto previsto dal GDPR, ha il diritto di proporre reclamo al Garante (art. 77 GDPR) o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 GDPR).

Questo è il link sul quale è presente il modello per il reclamo al Garante e le informazioni su come compilarlo e presentarlo.

Per l’esercizio dei propri diritti, l’Interessato può avvalersi di persone fisiche, enti, associazioni o organismi, conferendo, a tal fine, delega scritta e farsi assistere da una persona di fiducia.

12) COME FACCIO A SAPERE SE VENGONO APPORTATE MODIFICHE A QUESTA INFORMATIVA?

Qualora il Titolare del trattamento decidesse di apportare modifiche significative alla presente informativa privacy, le medesime saranno pubblicate su questo sito, per consentire agli Utenti di essere sempre aggiornati sul modo in cui vengono trattati i loro dati personali.

Informativa Privacy aggiornata al 30 Gennaio 2020

Cookie Policy

CHE COS’È UN COOKIE E A COSA SERVE?

I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che vengono salvate nelle cartelle del browser degli Utenti (es. Google Chrome, Mozilla Firefox, etc.) durante la navigazione sui siti Internet da pc, smartphone o tablet, e contengono alcune informazioni (es. indicazione del server da cui sono stati generati o il dominio, la durata o la data di scadenza). Tali informazioni sono rappresentate da un codice d’identificazione univoco. Il sito web consultato invia le suddette informazioni al browser che crea i cookie, archiviandoli nelle proprie directory. Durante la navigazione, i cookie che riguardano il sito che si sta navigando, vengono reinviati al server, che utilizza il valore dei cookie per vari scopi, quali a titolo esemplificativo: agevolare la consultazione del sito e migliorare l’esperienza di navigazione; acquisire informazioni statistiche relative alla navigazione degli Utenti.

I cookie per computer vengono creati non solo dal sito web sul quale l’utente sta navigando, ma anche da altri siti che eseguono widget o altri elementi sulla pagina caricata. Questi cookie regolano il modo come funzionano i widget e altri elementi sulla pagina.

I cookie agiscono come una sorta di “segnalibro” all’interno del sito (cd. cookie di sessione), ma possono essere anche persistenti (cd. cookie di tracciamento), quando permettono al sito stesso di ricordarsi dell’Utente nelle visite successive, velocizzando o migliorando la sua esperienza dei servizi o delle funzioni offerte.

QUALI COOKIE UTILIZZA QUESTO SITO E PER QUALI FINALITÀ?

I cookie istallati su questo sito sono i cosiddetti cookie tecnici o cookie di prima parte, che non vengono memorizzati in modo persistente sul dispositivo dell’Utente e che sono necessari per consentire la navigazione sicura ed efficiente del sito stesso (cd. cookie di sessione).

Sono altresì installati i cosiddetti cookies di terze parti, cioè generati da un “soggetto” diverso da quello che gestisce il sito che viene visitato e installati su quest’ultimo.

Nello specifico, si tratta dei cosiddetti cookie statistici rilasciati dal servizio Google Analytics, che elaborano informazioni statistiche aggregate sul relativo uso del sito da parte degli Utenti. Queste informazioni raccolte in forma anonima sono conservate nei server di Google. Per avere maggiori informazioni sulla politica della privacy di Google, cliccate qui: https://policies.google.com/privacy?hl=it.

Sono, inoltre, presenti sul nostro sito:

  • i widget sociali di Facebook, che sono servizi di interazione dell’Utente con tale piattaforma, che ne acquisisce così i dati di navigazione. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare la politica della privacy di Facebook qui: http://www.facebook.com/privacy/explanation.php;
  • i widget sociali di Linkedin, che sono servizi di interazione dell’Utente con tale piattaforma, che ne acquisisce così i dati di navigazione. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare la politica della privacy di Linkedin qui: https://www.linkedin.com/legal/privacy-policy;
  • i widget sociali di Twitter, che sono servizi di interazione dell’Utente con tale piattaforma, che ne acquisisce così i dati di navigazione. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare la politica della privacy di Twitter qui: https://twitter.com/it/privacy;
  • i widget sociali di Telegram che sono servizi di interazione dell’Utente con tale piattaforma, che ne acquisisce così i dati di navigazione. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare la politica della privacy di Twitter qui: https://twitter.com/it/privacy;
  • i widget sociali di Google che sono servizi di interazione dell’Utente con tale piattaforma, che ne acquisisce così i dati di navigazione. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare la politica della privacy di Twitter qui: http://www.google.it/intl/it/policies/privacy/.

Questo tipo di servizi permette di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine del nostro sito.

Le interazioni e le informazioni acquisite da queste applicazioni sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dell’Interessato relative ad ogni social network o piattaforma. L’installazione di cookie di terze parti tramite i servizi utilizzati all’interno del sito non può essere interamente controllata da Verdana S.r.l.. Si consiglia, pertanto, di consultare i seguenti link alle cookie policy delle terze parti in questione, per aver maggior controllo sui cookie da esse installati:

LIMITI DI RESPONSABILITA’

Data la natura dinamica del Web e l’oggettiva complessità legata all’identificazione delle tecnologie basate sui cookie, non è possibile per Verdana S.r.l. controllare costantemente i cookie e gli altri sistemi di tracciamento che vengono memorizzati da terze parti per il tramite del presente sito.

I servizi di terze parti potrebbero con il tempo modificare i cookie (numero, nomi, contenuti) e Verdana S.r.l. potrebbe non venirne a conoscenza in tempi brevi. Questo può comportare alcune differenze tra la presente cookie policy e la situazione reale.

Verdana S.r.l. si impegna, in ogni caso, ad utilizzare i dati generati dai cookie esclusivamente per gli scopi qui dichiarati, invitando l’Utente, in ogni caso, a consultare la privacy policy dei servizi delle terze parti, per avere informazioni complete ed esaustive.

Cookie Policy aggiornata al 30 Gennaio 2021

Back to top button