POLITICA

Elezioni amministrative, Pompeo: «Ad Alatri abbiamo perso, ma bel risultato nei piccoli comuni»

Il Presidente della Provincia di Frosinone analizza il voto del 3/4 Ottobre.

«Non si può non evidenziare il bel risultato dei candidati del PD e di centrosinistra nei tanti piccoli comuni della nostra provincia, perché sminuirlo non sarebbe corretto nei confronti di coloro che il risultato lo hanno conseguito per meriti loro avendo, in alcuni casi, dovuto subire anche l’indifferenza del partito, ma certamente non può neanche essere utilizzato per cantare vittoria o per fuggire dalle sconfitte. Non sarebbe corretto prima di tutto nei confronti dei candidati che in queste sconfitte, e soprattutto nei confronti del nostro elettorato, ci hanno messo la faccia.

Sì ad abbiamo perso: ma non ha perso solo Morini, non ha perso solo Fabio Di Fabio, abbiamo perso tutti. Ha perso il Partito Democratico. Siamo ancora una forza politica inclusiva? Riusciamo ad essere centrali nelle dinamiche all’interno della coalizione? Siamo in grado di aggregare e capaci di fare sintesi sui territori? Siamo così convinti che il partito democratico sia solo uno? Credo che questi siano solo alcuni degli interrogativi che ciascuno di noi dovrà porsi altrimenti tra qualche mese ci troveremo a vivere la stessa situazione a e nei agli altri importanti appuntamenti elettorali. È arrivata l’ora di fare un’analisi vera e recuperare autorevolezza: il tempo delle prove è finito».

È quanto dichiara il Presidente della Provincia di Frosinone, Antonio Pompeo.

Back to top button