NOTIZIE

Frosinone campione d’inverno, +6 sulla border line dei playoff, lo “Stirpe” pieno: un magnifico tris per i Leoni

I giallazzurri di Grosso battono 3-0 la Ternana e chiudono alla grande il 2022.

Il Frosinone di Fabio Grosso è campione d’inverno. Ieri sera i Leoni hanno regolato 3-0 la Ternana conquistando i tre punti e l’alloro vrtuale del giro di boa. Per gli uomini di Grosso 39 punti in classifica, frutto di 12 successi, 3 pareggi e 4 sconfitte, miglior difesa con appena 11 reti subite e secondo miglior attacco con 28 centri. Ora tra la squadra giallazzurra e il suo ritorno in Serie A (stavolta per restarci a lungo), ci sono poco meno di cinque mesi.

Quanto alle inseguitrici, la vittoria colta ieri sera dal Genoa a Bari in uno stadio “San Nicola” gremito da quasi 50 mila tifosi, è un dato importantissimo da tenere in considerazione. Come pure la convincente vittoria del Cagliari di Ranieri sul Cosenza. Sia i grifoni di Gilardino (da poco subentrato a Blessin) sia il Casteddu, che è sì lontano (-14) ma è stato appena riaffidato alle cure dell’inossidabile Sir Claudio, disputeranno certamente un girone di ritorno da Serie A.

Questo la dice lunga su quanto sia importante il vantaggio accumulato sulle due squadre retrocesse lo scorso anno dalla massima serie. Va da sé che anche Reggina e Bari vanno tenute d’occhio, fermo restando che sia la compagine calabrese sia la neopromossa pugliese sono due avversarie oggettivamente alla portata dei Leoni. In ogni caso, la cosa più importante in assoluto sarà tenere a debita distanza la border line dei playoff. Ora una lunga pausa di tre settimane: prossimo turno il

Leggi anche:

Ultime promo:

Back to top button