POLITICA

Frosinone, fornitura di libri, software, notebook/tablet per l’anno scolastico 2022/2023

Le domande, complete della documentazione, devono pervenire tassativamente entro e non oltre le ore 13 di mercoledì 5 Ottobre 2022.

L’assessorato alla Pubblica istruzione, coordinato da Valentina Sementilli, comunica che state approvate le linee guida per l’erogazione dei contributi per la fornitura gratuita, totale o parziale dei libri di testo (sia cartacei che digitali), dizionari, e libri di narrativa (anche in lingua straniera) consigliati dalle scuole, sussidi didattici digitali (software, programmi e sistemi operativi ad uso scolastico, USB o stampante), notebook o tablet, per l’anno scolastico 2022/2023.

“L’iniziativa, a favore degli alunni residenti nel Lazio e, dunque, anche degli studenti residenti nel nostro Comune – ha dichiarato il sindaco, Riccardo Mastrangeli – si inserisce all’interno delle attività istituzionali promosse per garantire il diritto allo studio e, quindi, all’accesso e al successo nel percorso formativo di ognuno”.

La richiesta può essere presentata dal genitore o dalla persona che esercita la potestà genitoriale, ovvero lo studente, se maggiorenne, in possesso dei seguenti requisiti: residenza nel Comune di ; indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) in corso di validità del nucleo familiare dello studente, non superiore a € 15.493,71; frequenza, nell’anno scolastico 2022-2023, presso gli Istituti di istruzione secondaria di I grado e II grado, statali e paritari.

Le domande vanno redatte esclusivamente su apposito modulo disponibile presso il sito internet comunale (www.comune..it), le Segreterie delle Scuole Secondarie di I e II grado e presso l’Ufficio Pubblica Istruzione (aperto al pubblico esclusivamente su prenotazione ai seguenti recapiti: 0775/2656679 e 0775/2656261). È possibile richiederne copia ai seguenti indirizzi mail: ida.belli@comune.frosinone.it o alessandro.petricca@comune.frosinone.it.
Le domande devono necessariamente essere corredate di attestazione ISEE in corso di validità, per quanto attiene alla situazione economica del nucleo familiare dello studente; copia del documento di identità in corso di validità del soggetto richiedente che firma l’istanza di concessione; documentazione delle spese sostenute per l’acquisto libri di testo (sia cartacei che digitali), dizionari, e libri di narrativa (anche in lingua straniera) consigliati dalle scuole, sussidi didattici digitali (software, programmi e sistemi operativi ad uso scolastico, USB o stampante), notebook o tablet (fattura elettronica che, ai sensi della vigente normativa, l’esercente è obbligato ad emettere e consegnare copia al cliente). Non sono ritenuti validi gli scontrini fiscali; sono ammesse le spese effettuate online purché regolarmente fatturate in modalità elettronica.

Le domande, complete della documentazione, devono pervenire a mano, o a mezzo raccomandata A/R presso il Protocollo Generale del Comune di Frosinone, Piazza VI Dicembre, o tramite PEC (pec@pec.comune..it) tassativamente entro e non oltre le ore 13 di mercoledì 5 Ottobre 2022.

Ti potrebbe interessare

Back to top button