DALL'ITALIA

Pericolo rialzo Covid, Bassetti: «Lockdown per i non vaccinati potrebbe essere una soluzione»

La situazione nell'est Europa preoccupa. Se dovesse verificarsi un consistente ritorno del virus anche in Italia, le restrizioni per chi ha scelto di non vaccinarsi potrebbero diventare la strada da seguire per non chiudere di nuovo tutto.

Il lockdown per i non vaccinati, qualora si raggiungesse la saturazione dei posti letto in ospedale, potrebbe essere una soluzione. Questo, in sintesi, è quanto affermato da Matteo Bassetti, primario di Malattie infettive all’ospedale San Martino di Genova, intervenuto questa mattina su Radio Cusano Campus.

Bassetti ha precisato che il provvedimento potrebbe non riguardare i luoghi di lavoro ma quelli appartenenti alla sfera del tempo libero, come ristoranti, bar, cinema, stadi, ecc. Se dovesse esserci un problematico ritorno del virus, ha l’infentivologo genovese, «sarei favorevole a chiudere certe attività solo per i non vaccinati».

L'informazione locale ha un costo che non è sostenibile solo con la pubblicità. Clicca qui per aiutare con una donazione Ciociaria24: il tuo contributo (anche piccolo) può fare la differenza!
Back to top button