CRONACA

14enne si sente male e muore sul campo di calcio

Il dramma oggi pomeriggio verso le 18 allo stadio di Priverno.

Tragedia allo stadio “D’Annibale” di Priverno nel tardo pomeriggio di oggi. Un 14enne di Bassiano è deceduto dopo essersi sentito male mentre stava partecipando a una seduta di allenamento della squadra giovanile del Priverno. Secondo una sommaria ricostruzione della vicenda, il ragazzino avrebbe chiesto di andare in porta perché si sentiva stanco. Poco dopo avrebbe accusato un malore accasciandosi a terra tra i pali della porta.

L’allarme è scattato istantaneamente e sul posto si sono precipitati i sanitari e il personale medico del 118. I soccorritori hanno provato a salvargli la vita in ogni modo, poco dopo è arrivata anche un’eliambulanza, ma purtroppo il giovane non ce l’ha fatta. Sgomento e costernazione tra gli altri ragazzi che stavano partecipando all’allenamento e tutti i presenti. Straziante l’arrivo dei familiari allo stadio. Una tragedia che ha colpito profondamente le comunità di Priverno e Bassiano.

Ti potrebbe interessare

Back to top button