POLITICA

«17 milioni di euro per l’Ospedale di Sora». L’annuncio di Loreto Marcelli

«La salute è un bene comune da difendere attraverso una sanità diffusa e accessibile su tutto il territorio. L’attenzione costante per il territorio è il motore degli incontri promossi con l’Assessore alla Salute e all’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato e al Direttore Generale della Asl di Pierpaola D’Alessandro.

Da questi incontri ha preso forma la necessità di stanziare 17 milioni di euro da destinare all’Ospedale SS Trinità di per interventi di adeguamento sismico e igienico-sanitario, connessi alla sicurezza, alla prevenzione incendi e al superamento delle barriere architettoniche. Siamo certi che gli interventi previsti dal progetto, garantiranno una maggiore efficienza e un innalzamento qualitativo dei servizi erogati dal Polo ospedaliero. Il nostro impegno a difesa della salute dei cittadini del Lazio prosegue con l’intento di garantire una sanità sempre più agevole, sicura e di prossimità.

Con le tre delibere approvate il 30 dicembre scorso, sono stati sbloccati i primi investimenti per il nostro territorio, che porteranno alla creazione in tutti i distretti della provincia di di 17 case di comunità per un modello di intervento multidisciplinare con tutti i servizi dei base per il cittadino, 6 ospedali di Comunità per i ricoveri e le cure a bassa intensità che fungeranno da strutture intermedie e 5 centrali operative territoriali (COT) hub tecnologicamente avanzati che prenderanno in carico il cittadino e faranno da raccordo tra i servizi e i soggetti coinvolti nel processo assistenziale.

L’ospedale di già polo oncologico di eccellenza, con il potenziamento e l’investimento di 17.010,367 milioni di euro per l’adeguamento del nosocomio diventerà una vera cittadella della Salute, con una casa di Comunità, un distretto, una centrale operativa tecnologicamente avanzata tutto questo al fine di supportare anche le località più estreme del territorio proprio come voluto dal PNRR. Il nostro lavoro continuerà con il monitoraggio delle opere a tutela del nostro territorio».

È quanto dichiara in una nota stampa il consigliere regionale, capogruppo M5S alla Pisana, Loreto Marcelli.

Back to top button