NOTIZIE

Al bar senza Green Pass: i Carabinieri multano sia il cliente che il titolare del locale

La sanzione complessiva ammonta a diverse centinaia di euro.

Continuano i controlli dei Carabinieri del Comando Compagnia di sull’obbligo di “green pass rafforzato” per bar e ristoranti e di green pass base per l’utilizzo di mezzi di trasporto pubblico locale, predisposti dal superiore Comando Provinciale.

Per tutta la giornata di ieri, difatti – come riportato nella nota stampa divulgata dal Comando Provinciale dei Carabinieri di – i militari impiegati per l’espletamento del servizio finalizzato al rispetto delle norme per il contenimento pandemico e le pattuglie in servizio ordinario di controllo del territorio anagnino, hanno provveduto al monitoraggio anti-assembramenti nelle vie e piazze di maggiore affluenza, nei bar, ristoranti ed esercizi pubblici e, nel corso di un controllo di un esercizio pubblico adibito a “BAR”, sito nel Comune di Anagni, i militari del locale Comando Stazione, hanno sorpreso un avventore che risultava privo della prevista certificazione verde Covid 19 (Green Pass).

Per tal motivo allo stesso è stata contestata la sanzione amministrativa di Euro 400, così come previsto dalla normativa vigente in materia di contenimento pandemico. Inoltre, gli stessi militari operanti, hanno contestato la sanzione amministrativa, prevista con sanzione edittale da Euro 600 ad Euro 1.500, nei confronti del titolare dell’esercizio pubblico stesso poiché, tenuto a verificare il rispetto delle prescrizioni, faceva accedere all’interno del locale un avventore risultato poi essere non in possesso della prevista certificazione verde.

Back to top button