SPORT

Anagni – Al via i Campionati Europei Health Qi Gong

Il Qi Gong nasce in Cina ed è un’antichissima disciplina energetica che utilizza il movimento, la respirazione e la concentrazione: il tutto perfettamente armonizzato nei gesti e nelle posture.

L’italia e in particolare la città di è la meta scelta per ospitare i CAMPIONATI EUROPEI DI HEALT 2022, la cui organizzazione è stata affidata alla Italy Health Quigong Association in collaborazione con il Dipartimento Benessere di Opes Italia.

L’evento, al quale prenderanno parte un centinaio di atleti provenienti da tutto il mondo:

  • CINA
  • MONGOLIA
  • GERMANIA
  • FRANCIA
  • INDIA
  • CANADA
  • ITALIA
  • NORVEGIA
  • GRECIA
  • REUNION ISLAND
  • SVIZZERA
  • PAESI NEUTRALI
  • GRAN BRETAGNA
  • BELGIO
  • STATO DI NEW YORK
  • AUSTRALIA
  • ISRAELE
  • SPAGNA
  • SLOVENIA
  • GIAPPONE
  • PORTOGALLO
  • ISRAELE
  • AUSTRIA
  • MAROCCO
  • MAURITIUS
  • SRI LANKA
  • altri

Con loro 15 giudici internazionali. La manifestazione prenderà il via il 30 ottobre nella piazza di fronte alla cattedrale di Anagni, un avvio molto scenografico che vedrà gli atleti sfilare con le loro nazionalità fino alla piazza del comune accompagnati da figuranti in costume medievale e dagli sbandieratori. Qui gli atleti faranno tutti insieme una dimostrazione della disciplina, come omaggio e ringraziamento alla città di per l’ospitalità.

Il tutto alla presenza di autorità civili e istituzionali. Interverranno, tra gli altri;

  • Daniele Natalia, Sindaco
  • Pierluigi Pietrucci, Consiglere con delega allo Sport di Anagni
  • Dr. Riccardo Viola, Presidente CONI Lazio
  • Dr.Juri Morico, Presidente Opes Italia
  • Liugi Romani, Vice Presidente Opes Italia
  • On. Marco Perissa, Parlamentare
  • On.Massimo Ruspandini, Parlamentare
  • On. Paolo Pulciani, Parlamentare
  • Dr Ambrosetti Riccardo, Consigliere Provinciale
  • Prof. XU HAO, presidente Italy Health Quigong Association e membro del consiglio esecutivo Healt Qigogn
  • Drssa Paola Bruni, Presidente Dipartimento Benessere Opes Italia

La giornata inaugurale dell’evento sarà anche occasione per insignire Anagni del titolo di “Città dell’armonia e del respiro” in vista di altre manifestazioni di interesse. Al termine della cerimonia, mentre gli atleti si dirigeranno verso il palazzetto dello sport dove per iniziare le competizioni, ai presenti sarà offerta una degustazione di prodotti locali. Il pubblico potrà assistere gratuitamente alla competizione, fino ad esaurimento posti.

Il nasce in Cina ed è un’antichissima disciplina energetica che utilizza il movimento, la respirazione e la concentrazione: il tutto perfettamente armonizzato nei gesti e nelle posture. Anche se si tratta di un campionato che vede gli atleti impegnati in una serie di movimenti, il Qi gong è molto utile anche nella preparazione sportiva. Non c’è sollecitazione delle funzioni fisiologiche fino al limite.

Il vero scopo del QiGong è di “assaporare” l’energia stessa mentre si manifesta all’interno del corpo. Il risultato è quello di una disciplina terapeutica che consente a chi la pratica di riconoscere e correggere, con l’aiuto di movimenti e simboli, eccessi e disequilibri. Anticamente il Qigong è stato anche associato alla ricerca della longevità sia come tecnica di esercizio respiratorio per prevenire e curare le malattie rinforzando il fisico, sia come una procedura importante della medicina riabilitativa. Tra glie effetti benefici del Qigong ci sono quelli sul sistema nervoso,sul sistema cardiovascolare e sull’apparato respiratorio. Singolare poi il fatto che il Qigong si è rivelato utile anche per la preparazione degli astronauti e per la riabilitazione post covid.

Back to top button