CRONACA

Cassino – Furto in abitazione: 25enne finisce a Rebibbia

Per la giovane, anche un'ingente multa da pagare.

«Nella mattinata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di hanno tratto in arresto una 25enne originaria del cassinate, destinataria di un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di che, oltre ad una ingente multa da pagare, dovrà scontare 3 anni e 4 mesi di reclusione perché giudicata colpevole con sentenza definitiva di un furto in abitazione, consumato nel 2020 nel territorio del comune di Cassino.

La donna – spiega in una nota il Comando Provinciale dei Carabinieri di – si trova ora presso il carcere romano di “Rebibbia”, dove trascorrerà i prossimi anni per l’espiazione della sua pena. Continua l’impegno delle donne e degli uomini della Compagnia Carabinieri di nel quotidiano contrasto ad ogni forma di illegalità, con particolare attenzione alla prevenzione e repressione dei reati predatori, particolarmente offensivi per la cittadinanza».

Back to top button